Modena Volley chiude la stagione regolare battendo Padova 3-1

Modena – Kioene Padova 3-1 (33-31, 25-19, 23-25, 25-22)

Modena Volley: Mossa De Rezende 2, Ngapeth E. 20, Sanguinetti 3, Leal 22, Van Garderen 11, Stankovic 9, Salsi 0, Gollini (L), Mazzone 1, Rossini (L), Sala 0. N.E. Abdel-Aziz, Truocchio, Ngapeth S.. All. Giani.

Kioene Padova: Zimmermann 1, Loeppky 13, Vitelli 5, Weber 28, Bottolo 15, Volpato 8, Bassanello (L), Takahashi 0, Gottardo (L), Zoppellari 0, Schiro 1, Canella 0, Petrov 1. N.E. Crosato. All. Cuttini.

ARBITRI: Curto, Vagni. NOTE – durata set: 36′, 25′, 29′, 30′; tot: 120′.

MVP: Yoandy Leal (Leo Shoes PerkinElmer)

Modena Volley vince al PalaPanini con Padova l’ultima gara di Regular Season. Modena parte con la diagonale Bruno-Leal con Abdel-Aziz out per infortunio, in banda ci sono Earvin Ngapeth e Van Garderen, al centro Sanguinetti-Stankovic, il libero è Salvatore Rossini. Padova risponde con la diagonale Zimmermann – Weber, in banda ci sono Loeppky e Bottolo, al centro Vitelli e Canella, il libero è Bassanello. Partono fortissimo le due squadre che giocano un volley spettacolare davanti ad un PalaPanini delle grandi occasioni, 13-13. Resta equilibrato il match, si arriva al 23-21 con i gialli che piazzano il break. La Leo Shoes perkinElmer chiude 33-31 il primo set. Nel secondo parziale parte forte Modena, 9-7. Non si fermano i gialli, che alzano i giri del motore, 18-13. Bruno e compagni chiudono il parziale 25-19. Nel terzo set Modena va sul 10-8. Cambia ritmo Padova che va a vincere il parziale 23-25. Il quarto set è punto a punto serrato, si arriva al 15-17 con break Padova, poi è Modena che prende il largo, chiude 25-22 il set e 3-1 il match.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.