Formigine / Tragico incidente all’alba, muiono i due conducenti

Alle 4 del mattino di oggi, a Formigine nella frazione di Colombaro, si sono scontrate due auto. L’incidente è costato la vita a una donna di 41 anni e un uomo di 59 anni, entrambi alla guida di due Lancia Ypsilon.

Incidente mortale questa mattina all’alba (erano le 4.30) in una strada di campagna fra Colombaro e Formigine. Nello scontro hanno perso la vita Claudio Rivi di 59 anni residente a Castelnuovo Rangone ed Erika Bottoni 41enne di Colombaro. Lo scontro frontale fra le due auto, avvenuto di fronte ad un’abitazione su via Sant’Antonio a ridosso dell’incrocio con via Salviola, non ha lasciato scampo ai due conducenti, entrambi alla di una lancia Y senza passeggeri a bordo. Claudio Rivi, che lascia due figli, lavorava insieme alla moglie al “Forno di Catia” di Castelvetro. L’altra vittima, Erika Bottoni, era barista al bar Nappo di Casinalbo. Anche lei aveva due figli – un bambino di 13 anni e una bambina di 10. I primi soccorsi, vani, sono arrivati dalla famiglia che abita nel tratto di strada dove è avvenuto l’incidente. Sul posto otre a 118 e vigili del fuoco sono intervenuti per i rilievi anche i carabinieri. L’unica certezza è che si sia trattato di un frontale, ma al momento non è possibile stabilire di chi sia la responsabilità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.