Mondiali nuoto: oro Paltrinieri nei 1500, con primato europeo

Azzurro domina la gara, torna campione iridato dopo 5 anni

Oro di Gregorio Paltrinieri nei 1500sl a Budapest nell’ultima giornata dei Mondiali di nuoto, col primato europeo.

Dopo la sconfitta negli 800, l’olimpionico azzurro è tornato sul gradino più alto del podio nella distanza più lunga dopo gli ori 2015 e 2017 e il bronzo nel 2019.

Paltrinieri ha dominato la gara dalla prima vasca e ha chiuso con il tempo di 14:32.80, nuovo record continentale Molto staccati gli altri occupanti del podio: lo statunitense Robert Finke (14:36.70) e il tedesco Florian Wellbrock (14:36.94).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.