Vignola / Aggredisce una 49enne e le fa perdere la vista all’occhio, arrestato

Un 32enne è finito in carcere con l’accusa di lesioni personali gravissime nei confronti di una donna di 49 anni. I fatti risalgono al 21 maggio scorso presso un centro massaggi di Vignola dove l’uomo ha colpito la donna con un’arma da taglio e le ha procurato lesioni gravissime, come la perdita della vista ad un occhio. I Carabinieri della Tenenza di Vignola, intervenuti sul posto, hanno raccolto prove che hanno portato all’indagato e tra queste il profilo del Dna estratto da una mascherina dai Carabinieri del Ris di Parma. Ieri l’uomo è stato condotto in carcere a fronte dell’ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip del Tribunale di Modena.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.