Modena, uccide la madre in casa e si costituisce

Il delitto è avvenuto in una villetta di via Dei Manzini, nei pressi del parco Amendola. La vittima ha 71 anni. Il figlio omicida confesso 45 anni. I vicini: “Litigavano spesso, è una tragedia annunciata”.

Omicidio a Modena, dove un uomo, di cui ancora non si conosce l’età, ha ucciso la madre prima di presentarsi in questura per confessare il delitto.

Il fatto è avvenuto in via dei Manzini, in zona Fratelli Rosselli, non distante dal centro storico.

Sul posto i vigili del fuoco e il 118 che aprendo la porta dell’abitazione hanno rinvenuto il cadavere della donna. Sul luogo del delitto è intervenuta anche la polizia di Stato, con la squadra mobile, che sta conducendo le indagini. La vittima aveva 71 anni. A confessare il delitto è stato il figlio presentandosi spontaneamente in questura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *