Cliente molesto: scatta la denuncia per resistenza a pubblico ufficiale

E’ accaduto la scorsa notte: un 52enne ubriaco infastidiva le persone nei pressi di un bar e all’arrivo degli agenti della Volante li ha aggrediti

La scorsa notte la polizia di Modena ha denunciato un uomo di 52 anni, residente in città, per il reato di resistenza a Pubblico Ufficiale e ubriachezza molesta.
Gli agenti sono arrivati presso un esercizio pubblico sui viali ai margini del centro storico a seguito della segnalazione di una persona molesta che, in evidente stato di ebbrezza, stava infastidendo i clienti con insulti e sputi.
L’uomo, conosciuto agli operatori delle volanti poiché non nuovo a questi tipi di comportamento, ha continuato nel suo atteggiamento aggressivo anche nei confronti degli agenti intervenuti, spintonandoli e colpendoli più volte con calci e gomitate. Caricato in auto l’uomo ha sferrato alcune testate contro i vetri dei finestrini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.