Per Cosenza-Modena torna ‘Diretta sport’ su Modena Noi TV

Obiettivo riscatto e primi punti in campionato dopo il ko con il Frosinone per il Modena di Attilio Tesser, impegnato questa sera (ore 20.45) allo stadio “San Vito-Gigi Marulla” contro il Cosenza nella seconda giornata di serie B e nella prima trasferta stagionale. Tra i motivi di interesse di questa partita, al di là del risultato, c’è la presenza di due grandi ex che sfidano il Modena: Davide Dionigi e Armando Perna, ora al Cosenza e rispettivamente allenatore e braccio destro del ds Gemmi. Gialloblù e rossoblù tornano ad affrontarsi in terra calabrese quasi ventuno anni dopo l’ultima volta (19 dicembre 2001, vittoria del Modena firmata Andrea Fabbrini). Nonostante l’orario serale e la notevole distanza tra le due città (più di 900 km), al fianco del Modena ci saranno ben 130 tifosi, pronti a spingere la Banda Tesser verso la conquista del primo risultato positivo in campionato. L’incontro odierno sarà diretto da Ermanno Feliciani della sezione di Teramo (al debutto in serie B), coadiuvato dagli assistenti Fabio Schirru di Nichelino e Marco Ricci di Firenze. Il quarto uomo sarà Mattia Pascarella di Nocera Inferiore, mentre al controllo VAR e AVAR ci saranno rispettivamente Gianluca Manganiello di Pinerolo e Stefano Liberti di Pisa.

LE ULTIME DAL CAMPO

QUI COSENZA – Presenti i due nuovi acquisti Gozzi e Merola. Probabile la conferma dello stesso undici che ha battuto all’esordio il Benevento, con l’utilizzo del 4-3-3 e del tridente offensivo composto da Brignola, Larrivey e D’Urso. Dionigi, modenese di nascita, cresciuto nelle giovanili giallolu per poi approdare al grande calcio e ora sulla panchina dei rossoblù, ha dichiarato alla vigilia: “Modena è stata la mia casa e mi ha dato la possibilità di conoscere il mondo del calcio, ma è passato parecchio tempo. Mi sarebbe piaciuto tornare nel corso della carriera, ma non c’è stata questa opportunità. Hanno obiettivi importanti, noi pensiamo solo a noi stessi e a crescere sempre di più”.

PORTIERI: 31 Matosevic, 77 Marson

DIFENSORI: 3 Rispoli, 5 Rigione, 13 Meroni, 14 Panico, 15 Vaisanen, 23 Venturi, 25 Gozzi, 27 Martino

CENTROCAMPISTI: 4 Brescianini, 21 Vallocchia, 34 Florenzi, 36 Kongolo, 42 Voca, 67 Prestianni

ATTACCANTI: 9 Larrivey, 10 D’Urso, 11 Brignola, 18 Merola, 20 Nasti, 32 Butic, 40 Zilli, 48 Arioli

QUI MODENA – Out capitan Pergreffi, indisponibile per i prossimi quindici giorni a causa di una distorsione al ginocchio. Recuperato, ma solo per la panchina, Diaw. Torna Seculin a fare da secondo a Gagno e prima convocazione per Coppolaro. Da valutare Azzi, al centro di numerose voci di mercato (trattativa aperta con l’Atalanta): al suo posto potrebbe esserci Renzetti se mister Tesser lo troverà distratto dalle ultime vicende. In difesa spazio a Silvestri al fianco di Cittadini, mentre a centrocampo scalpita Panada e Magnino potrebbe sostituire Armellino. Sulla trequarti toccherà all’ex Tremolada agire a supporto delle due punte Falcinelli e Bonfanti (o Minesso).

PORTIERI: 1 Antonio Narciso, 12 Andrea Seculin, 26 Riccardo Gagno

DIFENSORI: 3 Fabio Ponsi, 5 Giorgio Cittadini, 15 Tommaso Silvestri, 27 Paulo Azzi, 28 Sebastien De Maio, 33 Francesco Renzetti, 57 Mauro Coppolaro, 96 Shady Oukhadda

CENTROCAMPISTI: 6 Luca Magnino, 8 Nicola Mosti, 10 Luca Tremolada, 16 Fabio Gerli, 19 Romeo Giovannini, 20 Mario Gargiulo, 21 Marco Armellino, 23 Thomas Battistella, 43 Simone Panada

ATTACCANTI: 9 Nicholas Bonfanti, 11 Diego Falcinelli, 18 Mattia Minesso, 99 Davide Diaw

LE PROBABILI FORMAZIONI

Cosenza (4-3-3) Matosevic; Rispoli, Rigione, Vaisanen, Panico; Florenzi, Voca, Vallocchia; Brignola, Larrivey, D’Urso. All. Dionigi

Modena (4-3-1-2) Gagno; Oukhadda, Cittadini, Silvestri, Azzi; Gargiulo, Gerli, Magnino; Tremolada; Falcinelli, Bonfanti. All. Tesser

Arbitro: Ermanno Feliciani di Teramo (Assistenti Fabio Schirru di Nichelino e Marco Ricci di Firenze, quarto uomo Mattia Pascarella di Nocera Inferiore, Var e Avar Gianluca Manganiello di Pinerolo e Stefano Liberti di Pisa)

VI ASPETTIAMO CON DIRETTA SPORT
Torna oggi alle 20 la trasmissione Diretta Sport su Modena Noi Tv, Modena Noi radio, pagina Fb e pagina You Tube. Il programma vi offre in diretta una panoramica sullo sport modenese con particolare riferimento al calcio e al Modena. Oggi seguiremo il Modena impegnato in trasferta a Cosenza, collegamenti dallo stadio San Vito, interviste telefoniche con ospiti, servizi registrati e altro ancora. Ci occuperemo anche del Sassuolo che sabato ha battuto il Lecce al Mapei, del Carpi che prosegue la preparazione in vista dell’inizio del campionato di D, di pallavolo, con un servizio sulla ripresa dell’attività di Modena Volley. Due ore e mezzo insieme durante i quali potrete intervenire anche telefonicamente al numero 3409431469 per esprimere un parere su quanto accade nel week end sportivo modenese. Vi aspettiamo dalle 20 su Modena Noi Tv, la web Tv del sito modenanoi.it, ma anche su modena noi radio, pagina Fb e pagina You Tube,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.