settimana dell’allattamento, oggi a Modena c’è il flash mob

Prendono il via in questi giorni gli appuntamenti della Settimana per l’Allattamento Materno (SAM) 2021, promossa da WABA, World Alliance for Breastfeeding Action, per sensibilizzare l’opinione pubblica sull’importanza e il valore dell’allattamento al seno. Il tema conduttore di questa edizione è “Proteggere l’allattamento, una responsabilità da condividere”. Anche l’Azienda USL di Modena propone, in collaborazione con l’Azienda Ospedaliero – Universitaria di Modena, le amministrazioni comunali e le associazioni del settore, una serie di iniziative nei sette Distretti Sanitari del territorio. Ulteriori aggiornamenti sugli eventi saranno pubblicati sui siti www.ausl.mo.it e www.aou.mo.it oltre che sui siti comunali.

Distretto di Modena

Sin dagli ultimi giorni di settembre e fino al 28 ottobre è previsto un mese di iniziative promosse da Azienda USL di Modena, Azienda Ospedaliero – Universitaria di Modena, Comune di Modena, Rete Città Sane, Centro per le Famiglie e MUSA – Multicentro Ambiente e Salute di Modena, con il contributo di diversi partner e della rete modenese di promozione per l’allattamento materno.

A Modena il Flashmob si terrà sabato 2 ottobre alle 10.30 presso il Parco Amendola (Zona chiosco | Loving Amendola | area giochi), con la presenza delle Ostetriche dell’Azienda Ospedaliero – Universitaria di Modena, Policlinico di Modena, e dell’Azienda USL.

Tra gli altri eventi, dal 4 al 10 ottobre nell’atrio del Policlinico di Modena si terrà un’esposizione fotografica di immagini dedicate all’allattamento a cura delle Ostetriche. Alle mamme ricoverate verrà consegnato un “segnalibro” dedicato all’allattamento. Dal 3 al 8 ottobre, dalle 14 alle 18, sarà attivo il numero verde 800000937 per consulenze telefoniche inerenti l’allattamento materno. Risponderanno le Ostetriche del Policlinico.

L’Ausl organizza invece una “Linea diretta con l’ostetrica sul web”, consulenze online con ostetrica lunedì 4 ottobre e giovedì 7 ottobre dalle 9 alle 12; negli stessi giorni e orari è possibile l’accesso per consulenza allattamento allo Spazio mamme e bambini del Consultorio familiare, presso la Casa della Salute “G. P. Vecchi”, su prenotazione telefonando al n. 059 5137109 dal lunedì al sabato dalle 8.30 alle 13 (il dettaglio di questo e degli altri appuntamenti previsti a Modena sul sito www.ausl.mo.it).

Distretto di Carpi

Flash mob sabato 2 ottobre dalle ore 11.30 in Corso Alberto Pio 91, davanti al Palazzo del Comune. In caso di maltempo l’evento si terrà al Portico del Grano.

Giovedì 30 settembre incontro on line “L’Allattamento nel primo anno di vita: come e perché” tenuto da ostetriche del Consultorio di Carpi all’interno del ciclo incontri del Centro per le famiglie e del Centro bambini e famiglie Scubidù Terre d’Argine.

Venerdì 8 ottobre accesso per consulenza sull’allattamento presso il consultorio di Carpi, previo appuntamento, telefonando al n. 059 5137114 la mattina dal lunedì al sabato dalle 8:30 alle 13.

Distretto di Mirandola

Sabato 2 ottobre flash mob alle ore 10, all’Ospedale Santa Maria Bianca di Mirandola, Ingresso 5. L’appuntamento è nella sala adiacente all’ambulatorio di Ostetricia, al piano terra, dove si terranno anche proiezione di video e reading sull’allattamento.

Distretto di Castelfranco Emilia

Il 2 ottobre (dalle ore 10, presso Officina Polo Culturale – Parco Ca’ Ranuzza, via P. Nenni 7) si svolgerà il flash mob organizzato dagli operatori del Consultorio Familiare in collaborazione con l’Unione del Sorbara.

Lunedì 11 ottobre alle 18 è in programma una diretta facebook sul tema “Proteggere l’allattamento – una responsabilità da condividere” (seguiranno ulteriori informazioni), mentre il 16 ottobre alle ore 10 è in programma un incontro sull’allattamento presso il Centro I Saggi di San Cesario sul Panaro a cura dell’associazione AllattiAMO Mamme (tutte le informazioni sul sito www.ausl.mo.it).

Distretto di Sassuolo

Sabato 2 ottobre ore 9.30 presso sala conferenze Ospedale di Sassuolo: Incontro Nascere a Sassuolo per avvicinare le future mamme e i papà ai professionisti, ai percorsi e ai luoghi dell’ospedale in vista del parto. È possibile partecipare in presenza o in streaming e in entrambi i casi è necessaria l’iscrizione online al seguente link: https://www.ospedalesassuolo.it/approfondimento/nascere-a-sassuolo-in-streaming/

Alle ore 10, incontro online a cura di Associazione SoS Mama: “Un villaggio per proteggere – Allattare non è compito di una donna sola”, con Giorgia Cozza, madre di 4 figli, giornalista specializzata nel settore materno/infantile, scrittrice. L’evento è in diretta Facebook e si partecipa accedendo dal link della pagina SoS Mama http:/www.facebook.com/sosmamaformigine/

Sempre sabato 2 ottobre, dalle ore 16.30 alle ore 18, flash mob alla Casa della Salute e Centro per le Famiglie “Villa Bianchi” di Formigine, in via Landucci 1 a Casinalbo (ingresso da Via Fiori): durante l’evento, aperto alle famiglie, verrà presentato il nuovo Ambulatorio di sostegno all’allattamento e al puerperio, gestito dalle Ostetriche del Consultorio e verrà proiettato il video per scoprire le posizioni che rendono rilassanti le poppate al seno. A seguire foto di gruppo davanti all’albero dell’allattamento nel giardino della Villa. Per partecipare contattare una delle sedi del Centro per le Famiglie.

Giovedì 7 ottobre il Consultorio Familiare AUSL attiverà un open day telefonico. Tutte le mamme possono contattare dalle ore 9 alle 13 e dalle 14 alle 18 il numero 0536 863713: avranno a disposizione un’ostetrica per consulenza telefonica.

Le iniziative in programma sono progettate e realizzate dal Tavolo nascita e neogenitorialità del Distretto Ceramico a cui partecipano: Ospedale di Sassuolo, Consultorio Familiare Azienda USL di Modena, Casa della Salute Polo Infanzia di Formigine, Pediatri di Libera scelta Distretto Ceramico, Associazione SoS Mama, Associazione Nascere a Modena, Associazione La Via Lattea, Servizio Coordinamento 0-6 e Servizio Politiche per la Famiglia, Infanzia, Adolescenza dell’Unione dei Comuni Distretto Ceramico e Centro per le Famiglie Distrettuale. I dettagli delle iniziative sono sul sito www.ausl.mo.it

Distretto di Vignola

Giovedì 30 settembre, alle ore 18, incontro online su “Genitorialità e Diritti” (prenotazione obbligatoria).

Il 2 ottobre, presso l’area antistante la Biblioteca ‘Auris’ di Vignola, si terrà il flash-mob dedicato all’allattamento materno: dalle ore 9 la Baby passeggiata in collaborazione con i gruppi di cammino del territorio. A seguire, alle ore 11, intervista a Elena Balsamo in diretta su Facebook sulla pagina “Centro per le Famiglie Unione Terre di Castelli”. “Il latte di mamma sa di fragola: le 5 regole d’oro per un buon allattamento”.

Lunedì 4 ottobre, alle 17.30, altro incontro online: “Allattamento al seno, buone pratiche per partire bene e… continuare meglio” (prenotazione obbligatoria).

Giovedì 7 ottobre, alle ore 10, “Allattamento e fake news”: appuntamento in presenza su prenotazione.

Tutte le iniziative sono promosse da Azienda USL di Modena, Centro per le Famiglie dell’Unione Terre di Castelli e altri partners.

Per informazioni e iscrizioni è possibile contattare il Centro per le Famiglie dell’Unione Terre di Castelli: 059/777612 – 3346933798 – centrofamiglie@terredicastelli.mo.it; i dettagli delle iniziative sono sul sito www.ausl.mo.it

Distretto di Pavullo

Il 2 ottobre, alle ore 15.30, è in programma un flash-mob online, con la proiezione del video “Proteggimi: sostenere l’Allattamento è responsabilità di tutti”, a seguire confronto tra genitori e operatori. Per partecipare occorre collegarsi alla piattaforma Zoom al link: https://us06web.zoom.us/j/89483327192?pwd=aWZZMDhpdUJaQ0lUZW1KU09PVzFJZz09

Le iniziative, promosse dall’Azienda USL di Modena insieme all’associazione MammAmica e la Pediatria di Gruppo, proseguono con un altro appuntamento online dal titolo “L’Allattamento Materno: eventuali problemi e soluzioni”, che verrà proposto in diverse lingue: il 6 ottobre, alle ore 18 (in italiano); il 10 novembre, alle 14.30 (in arabo); il 24 novembre, alle 15.30 (in indo-pakistano). Per partecipare è obbligatoria la pre-iscrizione, inviando un’email a c.iacconi@ausl.mo.it.

Il ciclo di incontri si conclude con “Sostenere la Genitorialità nei primi 1000 giorni”, webinar rivolto a operatori sanitari e associazioni di volontariato, che il 16 e il 30 ottobre, dalle 8 alle 13, (pre-iscrizione obbligatoria su https://portale-gru progetto-sole.it/exec/).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.