Live / Sassuolo-Bologna 0 – 3 (finale)

La squadra di Mihajlovic torna alla vittoria dopo tre sconfitte consecutive e aggancia momentaneamente l’Empoli al nono posto. Sblocca Orsolini, raddoppia Hickey con un gran gol dal limite, nel recupero la chiude Santander. Il Sassuolo interrompe la sua serie positiva dopo sei turni senza sconfitte

IL TABELLINO
Sassuolo-Bologna 0-3

Sassuolo (4-3-3): Pegolo; Muldur (1’ st Toljan), Ayhan, Ferrari, Rogerio (42’ st Kyriakopoulos); Frattesi, Lopez (42’ st Magnanelli), Traoré (18’ st Defrel); Berardi, Scamacca, Boga (1’ st Raspadori). Allenatore: Dionisi. A disposizione: Satalino, Zacchi, Goldaniga, Peluso, Harroui, Chiriches.

Bologna (3-5-2): Skorupski; Soumaoro, Medel, Bonifazi (35’ st Binks); Skov Olsen (27’ st De Silvestri), Svanberg (17’ st Vignato), Dominguez, Soriano, Hickey; Orsolini (17’ st Barrow), Arnautovic (27’ st Santander). Allenatore: Mihajlovic. A disposizione; Molla, Bardi, Mbaye, Dijks, Viola, Sansone, van Hooijdonk.

Marcatori: 36’ pt Orsolini (B), 44’ pt Hickey (B), 49’ st Santander (B). Ammoniti: al 14’ st Svanberg (B), 19’ st Dominguez (B), al 31’ st Santander (B), al 45’ st Magnanelli (S).

Arbitro: Fabbri di Ravenna.

LA CRONACA IN BREVE
Dopo tre sconfitte consecutive il Bologna trova la reazione chiesta da Mihajlovic in settimana e manda KO il Sassuolo grazie alle reti di Orsolini, Hickey e Santander. Partono forte i padroni di casa che al 7′ colpiscono un palo con Scamacca e poco dopo sfiorano il vantaggio con Frattesi. Il Bologna prende coraggio col passare dei minuti e al 36′ trova il gol con Orsolini, lesto a sfruttare l’incertezza di Ferrari sul lancio profondo di Dominguez. I neroverdi spingono per rientrare in partita ma alla prima occasione subiscono la seconda rete, siglata da Hickey con un gran destro (44′). In apertura di ripresa il terzino scozzese ripete il perfetto gesto balistico ma stavolta c’è un super Pegolo a dirgli di no (50′). E’ un altro miracolo, stavolta di Skorupski, a negare la rete a Berardi (69′) e a spegnere le ultime speranze del Sassuolo. Sassuolo che nel finale va in completa confusione e rischia di sbandare sotto i colpi del Bologna ma Barrow è in giornata no e grazia i neroverdi almeno fino al 94′, quando ci pensa Santander a sfruttare l’errore di Pegolo e a fissare il risultato sul definitivo 3-0.

IL LIVE

49′ Il Sassuolo perde palla malamente, regalandola all’attaccante del Bologna che mette in rete

Inizia la ripresa. Doppio cambio subito per il Sassuolo: Toljan per Muldur e Raspadori per Boga

f.p.t. Finisce il primo tempo al Mapei con il Bologna avanti 2-0, gioca bene il Sassuolo, ma il Bologna concretizza le uniche occasioni da gol, vantaggio meritato per i felsdinei desiderosi di riscattare le tre sconfitte consecutive.

44′ Hickey raddoppia per il Bologna, grande conclusione dello scozzese, al quarto gol in campionato. Sul corner del Bologna, la palla arriva al limite allo scozzese che si coordina benissimo e di precisione insacca nel sette. Gol magnifico.

37’Reazione Sassuolo che si porta subito all’attacco per riprendere il risultato

35′ 35′ Orsolini porta in vantaggio il Bologna al Mapei contro il Sassuolo, secondo gol in campionato per lui, primo su azione. Azione quasi identica a quella che lo aveva portato al tiro in precedenza, al 15′, solo che adesso Orsolini si coordina bene e scarica un sinistro potentissimo (e stavolta preciso) sotto alla traversa, incrociando alla perfezione
Sassuolo-Bologna 0-1

17′ Ci prova ancora Scamacca! Gran tiro da fuori, la potenza c’è ma non la precisione

15′ Orsolini prova a rispondere al Sassuolo che ha colpito un palo con Scamacca, ma non trova la porta. Orsolini svirgola da ottima posizione. Palla verticale per lui, lo stop è buono ma poi, al momento di cercare la porta in diagonale con il sinistro, sceglie la potenza e colpisce malissimo, svirgolando con l’esterno.

9′ Strappo di Frattesi, che accelera e arriva al tiro dal limite. Skorupski è attento e si oppone alla sua botta

6′ Verticalizzazione perfetta per l’attaccante del Sassuolo, che poi incrocia con il destro, in diagonale. Skorupski si allunga con una leggera deviazione decisiva, mandando la palla sul palo e poi in angolo. Fabbri non vede il tocco del portiere e non concede il corner al Sassuolo

Inizia Sassuolo-Bologna. Sassuolo in maglia neroverde; completo giallo per il Bologna

1° tempo
Derby dell’Emilia tra Sassuolo e Bologna con la squadra di Dionisi in serie positiva da 6 giornate e quella di Mihajlovic che deve invertire un trend negativo dopo tre ko consecutivi. Nel Sassuolo Raspadori parte fuori per un leggero affaticamento: al suo posto, nel tridente con Berardi e Scamacca, c’è Boga. Bologna con Arnautovic e Orsolini davanti: panchina per Barrow.

FORMAZIONI UFFICIALI
Sassuolo (4-2-3-1): Pegolo; Muldur, Ayhan, G. Ferrari, Rogerio; Frattesi, M. Lopez; D. Berardi, J. Traoré, Boga; Scamacca. All.: Dionisi.
Bologna (3-4-1-2): Skorupski; Soumaoro, Medel, Bonifazi; Skov Olsen, Svanberg, Dominguez, Hickey; Soriano, Orsolini; Arnautovic. All.: Mihajlovic.

Sarà Michael Fabbri della Sezione AIA di Ravenna a dirigere la partita Sassuolo-Bologna, 19^ giornata della Serie A TIM 2021/22 in programma oggi mercoledì 22 Dicembre alle ore 16.30. Assistenti sono stati designati Macaddino di Pesaro e Sechi di Sassari. Quarto Ufficiale Gariglio di Pinerolo. Sono stati designati in qualità di assistenti VAR Irrati di Pistoia e Cecconi di Empoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.