Il Sassuolo cerca riscatto contro l’Udinese

Al Mapei Stadium è scontro diretto tra squadre in lizza per il 10° posto: emiliani a caccia di riscatto dopo l’umiliazione contro il Napoli.


(Traore torna oggi titolare)

Dopo la batosta di Napoli (1-6) il Sassuolo cerca riscatto al Mapei opsitando l’Udinese,a sua volta reduce da una sconfitta. Mister Dionisi può contare su alcuni rientri, visto che tornano a disposizione sia Traoré che Kyriakopoulos ed entrambi dovrebbero partire titolari. Il terzino si posizionerà a sinistra, con Muldur a destra, mentre al centro della difesa Ferrari dovrebbe essere affiancato da Ayhan, in vantaggio su Chiriches. Se il centrocampo verrà affidato a Lopez e Frattesi, con Henrique pronto a subentrare, in attacco si ricompone il quartetto titolare, con Berardi, Raspadori e Traoré dietro Scamacca. Ai box ancora Harroui, Obiang, Romagna e Toljan.
Come dicevamo, il Sassuolo è in chiara flessione. Appena 3 punti nelle ultime 5 gare: così male solo ad inizio stagione. Tre punti in cinque gare, 5 gol fatti e 12 subiti: una striscia del genere il Sassuolo l’aveva già incastrata a settembre, ma il saldo tra gol fatti e subiti era tutt’altro (4 fatti, 7 subiti) e soprattutto l’avventura di Dionisi era appena cominciata e il suo nuovo Sassuolo stava cercando equilibri che sembravano trovati.

CHI GIOCA
Penultima gara casalinga della stagione per il Sassuolo che alle 18 ospita l’Udinese al Mapei Stadium in una sfida che vede di fronte due squadre prive di obiettivi di classiifca, se non quello di provare a contendere al Torino il 10° posto finale.

Neroverdi e bianconeri sono reduci da sconfitte molto diverse tra loro: emiliani umiliati a Napoli, friulani superati dall’Inter non senza recriminazioni.

Dionisi e Cioffi si affideranno comunque alle migliori formazioni possibili: Sassuolo con il trio italiano in attacco Berardi-Raspadori-Scamacca, nell’Udinese in assenza di Beto confermatissima la coppia d’attacco Pussetto-Deulofeu.

Probabili formazioni

Sassuolo (4-2-3-1): Consigli; Muldur, Chiriches, Ferrari, Kyriakopoulos; Lopez, Frattesi; Berardi, Raspadori, Traore; Scamacca. All.: A. Dionisi.

Udinese (3-5-2): Silvestri; Becao, Marì, Perez; Molina, Pereyra, Walace, Makengo, Udogie; Pussetto, Deulofeu. All.: G. Cioffi.

Arbitro: Matteo Marcenaro di Genova (Mondin di Treviso-Massara di Reggio Calabria)

Stadio Mapei di Reggio Emilia (ore 18)

SASSUOLO FEMMINILE E GIOVANILI
Doppia sfida con la Juventus oggi in casa neroverde. Alle 13 la Primavera ospita al Ricci i bianconeri con l’obiettivo di ottenere un risultato prestigioso visto che al campionato ormai c’è poco da chiedere. Diverso il discorso delle ragazze di Piovani, che alle 14.30 saranno allo Juventus Training Center per provare ad agguantare il terzo posto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.