Modena, che peccato!

2-2 amaro al Braglia contro il Venezia: gialloblu in vantaggio 2-0 dopo otto minuti della ripresa, si fanno raggiungere con un gol incassato in mischia al 90′. Il Modena, dopo essere stato avanti 2-0, sogna fino al 90′ di infilare la terza vittoria di fila che varrebbe l’ingresso nei playoff.

TABELLINO
MODENA-VENEZIA 2-2
Reti: 37′ rig. Tremolada, 53′ Bonfanti, 60′ Crnigoj, 90′ Johnsen
Modena (4-3-2-1) Gagno; Oukhadda, Cittadini, Silvestri, Renzetti (46′ Ponsi); Magnino, Gerli (88′ Poli), Armellino; Tremolada (73′ Marsura), Falcinelli (63′ De Maio); Bonfanti (73′ Azzi). A disposizione: Seculin, Ponsi, Coppolaro De Maio, Azzi, Duca, Poli, Panada, Mosti, Marsura, Giovannini. All. Tesser
Venezia (3-5-2) Bertinato; Wisniewski, Ceppitelli (46′ Johnsen), Ceccaroni; Zampano, Crnigoj (63′ Novakovich), Tessmann, Busio (84′ Candela), Haps (84′ Andersen); Pierini, Pohjanpalo (91′ Modolo). A disposizione: Maenpaa, Sperandio, Modolo, Candela, Svoboda, Zabala, St Clair, Andersen, Cuisance, Fiordilino, Novakovich, Johnsen. All. Vanoli
Arbitro: Paterna di Teramo (Assistenti Berti di Prato e Miniutti di Maniago, quarto uomo Zufferli di Udine, Var e Avar Chiffi di Padova e Preti di Carrara)
Ammoniti: Zampano, Cittadini
Note: Spettatori totali 9614 (di cui 545 ospiti).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *