LIVE / SASSUOLO-LAZIO 0-2 (finale)

Finisce al Mapei, 2-0 per la lazio con un gol per tempo, la squadra biancoazzurra va a meno tre dalla zona Champions, il Sassuolo incassa la sesta sconfitta nelle ultime sette e vede più vicina la zona retrocessione. Per la lazio prima vittoria del 2023. Quarta sconfitta di fila per il sassuolo, non accadeva dal 2016. La Lazio sale a 34, il Sassuolo rimane a 16 e deve guardarsi le spalle perchè Lo spezia e lì, ad un solo punto di distacco. Grazie per aver seguito il nostro live, tra poco le interviste

48′ Felipe Anderson chiude la gara con il secondo gol in contropiede il quinto del suo campionato, portas via il pallone a Ruan e supera Pegolo

46′ Restano 4 da giocare, il sassuolo deve affrettare i tempi

Decretati 5′ di recupero

Cambio nella Lazio esce Casale entra Patric

42′ Ammonito Lopez. Giallo inevitabile per Lopez, che allontana il pallone dopo il fischio contro di Pairetto

40′ Dentro Ferrari per Erlic nel Sassuolo

38′ Marusic grande occasione con tiro in diagonale che sfiora il palo

32′ Nella Lazio entra Vecino, esce Cataldi

30′ Occasione Sassuolo con Frattesi. Il centrocampista del Sassuolo s’inserisce sul corner di Berardi e stacca indisturbato: pallone alto di poco!

16′ AL 90′, poi solo recupero

27′ Contropiede della Lazio sull’asse Felipe Anderson-Luis Alberto: fondamentale Toljan sul pallone di ritorno dello spagnolo

23′ Doppio cambio per Dionisi, entrati 4 dei 5 a disposizione. spazio a Thorstvedt e Ceide, fuori Traoré e Laurienté

20′ Altro giallo causato da Laurienté: lo prende Hysaj

20′ Splendida azione della Lazio: la costruiscono Cataldi e Luis Alberto, pallone a rimorchio per il sinistro di prima intenzione del suo connazionale. Pallone fuori!

19′ AMMONITO Rogerio, entrata in ritardo su Pedro

14′ Palla del 2-0 per la Lazio con un tiro ravvicinato che finisce alto sulla traversa. Milinkovic-Savic scappa sulla destra e mette in mezzo un pallone da girare in porta: come accaduto nel primo tempo, il brasiliano la spara in curva!

8′ due cambi per mister Dionisi. dentro il rientrante Lopez e Defrel, fuori Obiang e Alvarez

1′ Alto il destro dello spagnolo Luis Alberto, dal limite, buona la ripartenza della Lazio!

Inizia il secondo tempo di Sassuolo-Lazio. Biancocelesti avanti 1-0 con il rigore trasformato da Zaccagni a tempo quasi scaduto. Nessun cambio: spazio ai giocatori del primo tempo ricordando che la Lazio ha già effettuato una sostituzione. Fastidio muscolare per Immobile, dentro Pedro.

Si va al riposo con la Lazio in vantaggio 1-0. rigore trasformato al 45′ da Zaccagni decretato per un fallo di mano in area di Toljan. Zaccagni incrocia il destro, Pegolo intuisce ma non ci arriva. Biancocelesti avanti prima dell’intervallo!
Ammoniti Tressoldi e Cataldi, nervi tesi per entrambi

44′ Toljan colpisce con un braccio a pochi secondi dalla fine su colpo di testa di Milinkovic-Savic, rigore Lazio dopo l’intervento del Var. Cartellino giallo per Toljan, Zaccagni batte Pegolo, settimo gol stagionale

42′ Laurientè pericoloso. Terzo tentativo del francese nel primo tempo, che stavolta insiste col sinistro e trova le gambe di Provedel. Più semplice la presa del portiere biancoceleste sulla conclusione dalla distanza di Frattesi!

41′ 4′ alla fine più recupero, gara blkoccata senza vere occasioni da gol

30′ Grande agonismo di Traoré, che sradica il pallone a Milinkovic-Savic e imposta un’azione pericolosa: nulla di fatto dopo il tentativo in gioco pericoloso di Berardi

27′ Grande tifo da parte dei sostenitori laziali, arrivati in 5mila al Mapei

19′ Primo giallo del match a Casale: plateale la trattenuta su Laurienté

19′ In avvio pericoloso Laurienté, dall’altra parte Zaccagni impegna Pegolo prima dell’errore di Felipe Anderson. Problema muscolare per Immobile: dentro Pedro al 15′.

15′ fuori Immobile, dentro Pedro

13′ Infortunio muscolare per Immobile. il capitano della Lazio aveva inizialmente fatto un cenno alla panchina, prima di rassicurare lo staff. Il cambio però diventa obbligatorio: fastidio alla coscia, pronto a entrare Pedro

11′ Buoni ritmi in avvio e una chiara occasione per parte. Sassuolo e Lazio sono entrate subito in partita

5′ Occasione Lazio grande parata di Pegolo su tiro di Zaccagni, sulla ribattuta Felipe calcia alto. l’attaccante biancoceleste Zaccagni rientra sul destro e cerca il palo lontano. Bravissimo il 41enne Pegolo a respingere

3′ Il Sassuolo parte all’attacco e colleziona alcuni angoli. 0-0 al Mapei dopo 3′ di gioco

1′ Partiti

Squadre in campo al Mapei, tra poco inizia Sassuolo-Lazio, 18a di serie A. Il Sassuolo in difficoltà, solo un punto nelle ultime sei, solo una vittoria nelle ultime nove, peggior partenza da quando il Sassuolo è in serie A. In questa settimana Dionisi ha perso Consigli e Pienamenti per infortunio

FORMAZIONI UFFICIALI

SASSUOLO (4-3-3): Pegolo; Toljan, Erlic, Ruan, Rogerio; Frattesi, Obiang, Traoré; Berardi, Alvarez, Laurienté. All. Dionisi 

LAZIO (4-3-3): Provedel; Hysaj, Casale, Romagnoli, Marusic; Milinkovic-Savic, Cataldi, Luis Alberto; Felipe Anderson, Immobile, Zaccagni. All. Sarri

ARBITRO: Pairetto di Nichelino

Sarà Pairetto della Sezione AIA di Nichelino a dirigere la partita Sassuolo-Lazio, 18^ giornata della Serie A TIM 2022/23 in programma Domenica 15 Gennaio alle 12.30. Assistenti sono stati designati il Sig. Mondin di Treviso e il Sig. Lombardo di Cinisello Balsamo. Quarto Ufficiale la Sig.ra Ferrieri Caputi. Sono stati designati in qualità di assistenti VAR il Sig. Guida e AVAR il Sig. Rapuano.

Privo di Consigli e Pinamonti, Dionisi schiera Pegolo in porta e Alvarez nel tridente con Berardi e Laurienté. C’è Ruan e non Ferrari in difesa. Sarri recupera Luis Alberto, presente a centrocampo come Milinkovic-Savic. Davanti Immobile insieme a Felipe Anderson e Zaccagni, dietro Hysaj per lo squalificato Lazzari.

Lazio senza vittorie negli ultimi tre turni, peggio va al Sassuolo che ha perso cinque delle ultime sei partite.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *