F 1 / Hamilton vince a Sochi, è la centesima

Formula 1, GP Russia: Hamilton vince a Sochi. Verstappen 2°, Sainz 3°

Hamilton vince un pazzo GP di Russia, 15a prova del Mondiale, conquistando la centesima vittoria in carriera in Formula 1, davanti a Verstappen e Sainz. Decisiva la pioggia caduta negli ultimi giri, che ha stravolto la classifica, penalizzando Norris e Leclerc. Per Lewis vittoria numero 100 in carriera. Ritirato Schumacher. Il Mondiale torna tra due settimane in Turchia

Fa festa Hamilton, che ottiene la 100^ vittoria in carriera. Ma a Sochi la rimonta di Verstappen, che chiude 2°, conferma che la battaglia per il titolo è apertissima. Peccato per Norris, che si gira nel finale e accarezza solo il piacere del trionfo dopo la pole di ieri. Ottima Ferrari, che con Sainz va sul podio e sfiora una grande rimonta con Leclerc (chiude 15°).

la cronaca

La pioggia ha stravolto le graduatorie nel finale. Lando Norris che era in testa con la McLaren ha preferito non entrare ai box ed è scivolato in settima posizione. Il quarto posto è andato al suo compagno di squadra, Daniel Ricciardo, che ha preceduto Valtteri Bottas, quinto con la Mercedes. Sesto Fernando Alonso con la Alpine, ottavo Kimi Raikkonen su Alfa Romeo. NA punti sono andati anche Sergio Perez su Red Bull e George Russel Williams.

“C’è voluto molto tempo per arrivare a 100 vittorie e non ero sicuro che ci sarei mai arrivato. Sono felice per me e per il team”. Sono le prime parole a caldo di Lewis Hamilton, che in Russia ha vinto il suo 100/o Gp di Formula 1. Un successo non facile e favorito in parte dalla pioggia caduta nel finale, che ha messo nei guai il leader della corsa, Lando Norris. “Lando ha fatto un lavoro fantastico, aveva un ritmo incredibile. È stato agrodolce vedere la mia vecchia squadra avanti, ma per fortuna è arrivata la pioggia e noi abbiamo indovinato il timing per cambiare le gomme”.

“Oggi ho fatto un’ottima partenza, mi sono infilato dietro a Norris e sono andato a superarlo alla seconda curva. Nel finale, siamo riusciti a fare la sosta ai box al momento giusto e sono uscito in terza posizione, conquistando il podio”. Così il pilota della Ferrari Carlo Sainz dopo il terzo posto conquistato a Sochi nel Gp di Russia, vinto da Lewis Hamilton.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.