Il Carpi riparte con l’Agliana

Dopo un mese di stop biancorossi in campo in Toscana (inizio ore 14,30) per ripetere la gara del 5 dicembre non omologata per errore tecnico.

A quasi un mese di distanza dall’ultima partita giocata, il 2-2 col Lentigione dello scorso 22 dicembre, il Carpi si rituffa oggi nel campionato di Serie D. Per l’esordio nel 2022 i biancorossi sono ospiti questo pomeriggio (fischio d’inizio ore 14,30) dell’Aglianese nel replay della gara non omologata per errore tecnico dell’arbitro lo scorso 5 dicembre(sul campo finì 2-2). I ragazzi di Romulo Togni ci arrivano con qualche problemino di organico, soprattutto in difesa, ma con quasi un mese di lavoro in più secondo i dettami del nuovo tecnico brasiliano, che si aspetta già da oggi di iniziare a vedere il “suo” Carpi. Mister Togni alla vigilia ha affermato che “rispetto a prima della sosta, dalla squadra mi aspetto uno scatto a livello fisico e di identità nell’andare sempre in avanti. In questi venti giorni ho cercato di allenare l’aspetto fisico che è necessario ad avere aggressività. Poi serve il coraggio di affrontare le situazioni della partita senza pensare troppo. Contro il Lentigione lo abbiamo fatto a sprazzi ma avevamo solo sette giorni di lavoro alle spalle, adesso voglio vedere a che punto siamo anche se per varie vicissitudini ci siamo allenati in 13-14».

Togni affronterà la trasferta toscana con l’organico quasi al completo: out lo squalificato Bolis, in dubbio Aldrovandi. Intanto, è sempre più forte l’interesse per l’esperto Davide Buono, classe 1991 con quasi 300 presenze in carriera in Serie D e una dozzina in C, categoria nella quale milita con il Monterosi con cui ha condiviso l’anno scorso la promozione con l’attuale attaccante dell’Athletic Andrea Sivilla.

Probabile formazione Carpi (3-4-2-1): Ferretti, Di Emma, Boccaccini, Montebugnoli; Ghizzardi, Lordkipanidze, Borgarello, Togola; Sivilla, Villanova; Raffini. A disp.:: Ballato, Uni, Tosi, Muro, Bruno, Carrasco, Walker, Barolo.

Inizio ore 14,30

PROGRAMMA. Oltre ad Aglianese-Carpi, oggi si disputa anche il recupero di Ghiviborgo-Rimini mentre è stato ulteriormente rinviato quello di Fanfulla-Forlì. Classifica: Rimini* 42, Lentigione* 39, Ravenna 37, Mezzolara 31, Sammaurese 28, Aglianese* 27, Correggese 27, A.Carpi* 24, Alcione Milano 21, Real Forte Querceta 21, Seravezza Pozzi* 21, Prato 20, Sasso Marconi 20, Bagnolese 19, Fanfulla** 18, Forlì** 18, Progresso 16, Tritium 16, Borgo S.Donnino* 14, Ghiviborgo** 14.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.