Serie C / 33a / Il Modena allunga ancora, + 5 sulla Reggiana

Finisce in parità il derby: alle due reti del primo tempo segnate dai romagnoli Pierini e Pittarello, i granata hanno risposto nella ripresa con i gol di Zamparo e Lanini. Il Modena torna a +5.

Dopo il posticipo di lunedi sera del Manuzzi tra Cesena e Reggiana si è definita la classifica del girone B quando mancano adesso 5 giornate alla fine della stagione. Il turno si è rivelato favorevole al Modena che ha vinto in maniera nella in trasferta a Pesaro mentre lunedi sera la Reggiana ha pareggiato in rimonta 2-2 sul campo del Cesena perdendo due punti nei confronti del Modena, che oggi vanta un rassicurante + 5 sui cugini a 5 giornate dal termine. Il match del Manuzzi era molto atteso anche dai tifosi gialloblù, che dopo il primo tempo hanno visto la Reggiana sotto di due reti andare a meno sei dai canarini. La reazione della squadra di Diana nel secondo tempo è stata forte, fino al raggiungimento del meritato pareggio. Alla fine i tifosi del Modena hanno tremato sugli attacchi di Lanini e compagni che però non sono andati oltre il pari, tornando a meno cinque dal Modena, così come era già successo dopo il 31° turno, quando il Modena aveva vinto a Carrara e la Reggiana perse a Lucca. Poi i punti erano tornati tre, in virtù del pareggio del Modena in casa con il Siena e del successo della Reggiana sulla Vis Pesaro. Restano cinque giornate e il Modena dovrà cercare di amministrare questo prezioso vantaggio che ha sapunto guadagnarsi, soprattutto in trasferta. Nel prossimo turno i gialli di Tesser saranno impegnati lunedi sera nel posticipo al Braglia contro l’Ancona (ore 21) mentre la Reggiana giocherà domenica alle 17,30 al Mapei contro l’Imolese. Questa volta sarà il Modena a scendere in campo conoscendo già il risultato della sua avversaria diretta.

Serie C girone B

Modena 78

Reggiana 73

Cesena 59

Pescara 57

Virtus Entella 56

Ancona Matelica 50

Gubbio 47

Vis Pesaro 41

Lucchese 40

Pontedera 40

Carrarese 39

Siena 37

Aquila Montevarchi 37

Olbia 37

Teramo 37

Fermana 33

Pistoiese 32

Viterbese 31

Imolese (-2) 30

Grosseto 28

RISULTATI

Serie C girone B – 33° giornata

Olbia-Siena 0-0

Ancona-Carrarese 2-0

Grosseto-V.Entella 1-0

Imolese-Montevarchi 2-0

Lucchese-Gubbio 2-2

Pistoiese-Fermana 2-1

Pontedera-Viterbese 0-2

Teramo-Pescara 0-0

Vis Pesaro-Modena 0-3

Cesena-Reggiana 2-2

TABELLINO
CESENA – REGGIANA 2-2

Marcatori: Pierini al 12′ (R), Pittarello al 36′, Zamparo al 56′, Lanini al 79′.

Le formazioni ufficiali

CESENA Nardi; Steffè, Ardizzone, Pierini (Berti al 61′), Pittarello, Ciofi (Missiroli all’88’), Bortolussi (Tonin al 75′), Gonnelli, Pogliano, Favale (Allievi all’88’), Frisier (Zecca al 75′). A disposizione: Benedettini, Pollini, Maddaloni, Ilari, C. Shpendi, S. Shpendi. Allenatore: William Viali.

REGGIANA Venturi; Contessa, Rozzio, Camigliano (Cauz al 74′), Cigarini, Libutti, Arrighini, Radrezza (Rossi al 46′), Guglielmotti Zamparo al 46′), Sciaudone (D’Angelo al 46′), Lanini. A disposizione: Voltolini, Marconi, Scappini, Neglia, Porcino, Muroni. Allenatore: Aimo Diana.

Arbitro: Marco Ricci di Firenze. Assistenti: Khaled Bahri di Sassari e Mirco Carpi Melchiorre di Orvieto. Quarto ufficiale: Marco Monaldi di Macerata.

Note – Ammoniti: Rozzio (R) 11′ pt, Cigarini (R) 20′ pt, Gonnelli (C) 24′ pt, Pierini (C) 46′ pt, Diana (R) 51′ pt, Ardizzone (C) 83′ st. Espulsi: un membro dello staff granata e uno cesenate. Angoli: 3-3 primo tempo, 0-5 secondo tempo. Recupero: 2′ primo tempo, 4′ secondo tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.