Viali: “Non giochiamo per il pari. Voglio coraggio, possiamo farcela”

Parla il tecnico del Cesena alla vigilia del derby al Braglia.

“Non è nella nostra mentalità giocare per un X anche se sarebbe un risultato oggettivamente eccezionale vedendo l’avversario, inoltre non ha senso in questo momento fare calcoli su un punto in più o uno in meno, andremo al Braglia a giocarcela come del resto abbiamo fatto a Reggio Emilia”. Cosi mister William Viali alla vigilia del match. “Non è nella nostra mentalità giocare per un X anche se sarebbe un risultato oggettivamente eccezionale vedendo l’avversario, inoltre non ha senso in questo momento fare calcoli su un punto in più o uno in meno, andremo al Braglia a giocarcela come del resto abbiamo fatto a Reggio Emilia”. I gialloblù hanno numeri da corazzata, 14 vittore di fila più il pareggio ottenuto al Mapei Stadium contro la Reggiana. L’allenatore del Cesena ha le idee chiare: “Il percorso incredibile di Reggiana e Modena sta un po’ offuscando il nostro campionato che è sopra le righe, nessuno immaginava di giocarsi uno scontro del genere con la nostra classifica, forse è un aspetto che non viene sottolineato abbastanza. Dal punto di vista della pressione sono loro che non possono sbagliare, all’andata ce la siamo giocata alla pari”.I gialloblù hanno numeri da corazzata, 14 vittore di fila più il pareggio ottenuto al Mapei Stadium contro la Reggiana. L’allenatore del Cesena ha le idee chiare: “Il percorso incredibile di Reggiana e Modena sta un po’ offuscando il nostro campionato che è sopra le righe, nessuno immaginava di giocarsi uno scontro del genere con la nostra classifica, forse è un aspetto che non viene sottolineato abbastanza. Dal punto di vista della pressione sono loro che non possono sbagliare, all’andata ce la siamo giocata alla pari”.


(Viali prima di Modena-Cesena)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.