Modena batte Verona 3-1 con un Leal in gran spolvero. Bruno regia perfetta

Verona Volley-LeoShoes PerkinElmer Modena Volley 1-3 (21-25, 25-27, 30-28, 21-25)

Verona Volley: Aguenier 3, Cortesia 7, Asparuhov 9, Možič 22, Jensen 24, Spirito 2, Bonami (L), Magalini 2, Raphael 1, Nikolić 0, Wounembaina 0, Zanotti 4. N.E. Qafarena, Donati (L). All. Stoychev.

Leo Shoes PerkinElmer Modena: Mossa de Rezende 4, Stanković 7, Ngapeth E. 14, Abdel-Aziz 18, Leal 20, Mazzone 9, Rossini (L), Van Garderen 1, Sanguinetti 1, Sala 0, Gollini (L) N.E. Ngapeth S., Salsi. All. Giani.

Durata set: 31’, 33′, 42′, 27′.Tot: 133′.

MVP – Bruno Mossa De Rezende (Leo Shoes PerkinElmer Modena)

La Leo Shoes PerkinElmer di Andrea Giani vince con Verona nel nono turno di ritorno della Superlega. Modena parte con la diagonale Bruno-Abdel Aziz, in banda ci sono Earvin Ngapeth e Leal, al centro Stankovic-Mazzone, il libero è Salvatore Rossini. Verona inizia il match con la diagonale Spirito-Jensen, Cortesia-Aguenier sono i centrali, Mozic-Asparuhov le bande, Bonami il libero. L’inizio del match è all’insegna dell’equilibrio, 9-9. Piazza un break importante la Leo Shoes PerkinElmer che va sul 12-9. Arriva al 16-12 Modena con Abdel-Aziz che fa malissimo al servizio. Ngapeth trascina i gialli, 23-19 e gialli che non mollano nulla. Modena chiude 25-21 il primo parziale. Nel secondo set parte forte Verona, che arriva al 7-11 con l’ace di Spirito. Si arriva al 14-18 con il muro di Magalini poi i gialli cambiano marcia e risalgono la china, 18-19. L’ace di Leal riporta alla parità la Leo Shoes PerkinElmer, 22-22. Modena chiude 27-25 il secondo set di prepotenza, è 2-0. Nel terzo set Verona va sul 9-11. Alza i giri del motore la Leo Shoes PerkinElmer, 13-13. Scappa via Modena che va sul 21-19 con Bruno che trova perfettamente i suoi avanti. Verona si aggiudica 28-30 il terzo, infinito, parziale, è 2-1. Nel quarto set Verona arriva all’11-8 con Mozic e Jensen protagonisti. Risponde alla grande la Leo Shoes PerkinElmer Modena che mette la freccia, 15-14. Vanno sul 22-20 i gialli con Leal poi è punto Sanguinetti. Modena chiude 25-21 il parziale e 3-1 il match.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.