Viaggiano con Hashish in auto, fermati e denunciati dalla Polizia

Nel pomeriggio di ieri, la Squadra Volante della Questura di Modena ha denunciato due giovani di 26 e 20 anni residenti in città, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Gli agenti, durante l’attività di controllo del territorio nel transitare in via delle Costellazioni, notavano un’autovettura sospetta con due persone a bordo e procedevano al controllo.

All’apertura delle portiere dell’auto gli agenti hanno sentito un forte odore di Hashish e ritenendo che gli occupanti potessero occultare dello stupefacente, hanno effettuato il controllo con l’ausilio di una volante in appoggio.

Gli occupanti si mostravano sin da subito molto nervosi e agitati e, invitati a scendere dal veicolo, il 20enne, credendo di non essere visto, lasciava cadere a terra un involucro in cellophane risultato successivamente contenere circa 45 grammi di sostanza stupefacente del tipo Hashish. Dalla successiva perquisizione personale venivano rinvenuti un bilancino di precisione e la somma di Euro 80 in banconote di diverso taglio, il tutto veniva sequestrato.

Oltre ad essere denunciati ai sensi dell’Art.73 comma 5 del DPR 309/90, il conducente è stato sanzionato per guida con patente scaduta ai sensi dell’art.126 comma 11 CDS.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.