In occasione della Mostra “Danzo nell’Universo Corpo” di Elena Annovi,danzatrice, acrobata e performer le Scuole di Danza “Le Muse” e “Centro Danza Studio D.I.A” di Pavullo propongono, domenica 30 ottobre e sabato 5 novembre, due esibizioni itineranti di Danza classica e contemporanea.

Il Parco, con i suoi giganti verdi, e Palazzo Ducale saranno i palcoscenici nei quali si esibiranno oltre 40 giovani danzatori e danzatrici del Frignano. Un’occasione per far dialogare e interpretare con il corpo in movimento le opere presenti alla Galleria Contemporanea, fotografie di Enrico Maria Bertani e video dei progetti artisti più significati della carriera della danzatrice Elena Annovi in mostra fino al 13 novembre.

Le esibizioni site specific, accuratamente studiate e preparate in relazione al contesto, hanno visto una lunga preparazione, oltre trenta ore di prove svolte dentro e fuori Palazzo Ducale.

Il primo appuntamento si terrà Domenica 30 ottobre 2022 alle ore 16.00 con Esibizione Itinerante di Danza Classica e Contemporanea a cura della Scuola di Danza Le MUSE, coreografie di Emanuela Vedovelli e Martina Cumbo. Ritrovo per il pubblico davanti a Palazzo Ducale. Secondo appuntamento Sabato 5 novembre alle ore 16.00 Esibizione Itinerante di Danza Contemporanea a cura del Centro Danza Studio D.I.A, coreografie di Jon *B. Ritrovo per il pubblico davanti al terrazzino di Parco Ducale.

In occasione del finissage della Mostra “Danzo nell’Universo Corpo” Domenica 13 novembre alle ore 15.30 “Pratica condivisa alla sequoia” diretta dalla danzatrice performer Elena Annovi.

Tutta la comunità è invitata a partecipare. A seguire, su prenotazione, visita guidata con la presenza dell’artista diretta da Simona Negrini, direttore delle Gallerie Civiche.

Gli appuntamenti, a cura dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Pavullo nel Frignano, sono ad ingresso libero. La prenotazione è consigliabile solo per la visita guidata. Info: uit@comune.pavullo-nel-frignano.mo.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *