“SAXOFOLLIA” A FANANO PROSEGUE LA SETTIMANA DEL SAXOFONO

MERCOLEDÌ 14 IN SCENA IL CONCERTO DI ANDERS PAULSSON

Fanano diventa per una settimana la capitale del saxofono. Dall’11 al 18 luglio 2021 si svolge la sesta edizione del “Saxofollia summer camp” con masterclass e otto concerti tutti incentrati sul saxofono.

Mercoledì 14 Luglio c’è in concerto di Anders Paulsson, accompagnato da Marianna Tongiorgi al pianoforte con musiche di Poulenc, Debussy e Boulanger.

Dal suo debutto alla Carnegie Hall nel 1992, Anders Paulsson è ampiamente riconosciuto come uno dei migliori sassofonisti soprano al mondo.

La sua abilità musicale pionieristica ha ispirato una serie di oltre 50 compositori internazionali a scrivere concerti solisti e musica da camera appositamente per lui. Ha registrato 27 CD e si è esibito nelle principali sale da concerto mondiali quali: Berlin Philharmonie, Alice Tully Hall, Luxembourg Philharmonie, Concertgebouw Amsterdam con orchestre come la Royal Philharmonic Orchestra di Stoccolma, la Swedish Radio Symphony Orchestra, la Gothenburg Symphony Orchestra e la St. Filarmonica di San Pietroburgo.

BIOGRAFIA
Anders Paulsson Dal suo debutto alla Carnegie Hall nel 1992, Anders Paulsson è ampiamente riconosciuto come uno dei migliori sassofonisti soprano al mondo. La sua abilità musicale pionieristica ha ispirato una serie di oltre 50 compositori internazionali a scrivere concerti solisti e musica da camera appositamente per lui.Ha registrato 27 CD e si è esibito nelle principali sale da concerto mondiali quali : Berlin Philharmonie, Alice Tully Hall, Luxembourg Philharmonie, Concertgebouw Amsterdam con orchestre come la Royal Philharmonic Orchestra di Stoccolma, la Swedish Radio Symphony Orchestra, la Gothenburg Symphony Orchestra e la St. Filarmonica di San Pietroburgo. Dopo gli studi di sassofono classico al Royal College di Stoccolma e con Jean-Marie Londeix in Nel 2012 Anders Paulsson è stato insignito della Royal Gold Medal Litteris et Artibus per i suoi importanti successi artistici come sassofonista soprano.Molto attivo in campo sociale utilizza la sua musica (anche attraverso programmi più creativi e in grado di raggiungere un nuovo pubblico) per porre il luce aspetti che considera urgenti per il nostro tempo: il recupero ecologico e il rafforzamento della democrazia.Come appassionato ambientalista è il co-fondatore di Coral Guardians : un’organizzazione che unisce musica e scienza per sensibilizzare la salvaguardia delle barriere coralline del mondo e su ciò che è necessario per salvaguardarle per le generazioni future. Ai festeggiamenti del Nobel nel 1993 Anders Paulsson si è esibito per Nelson Mandela durante la consegna del Premio Nobel per la pace e di conseguenza ha composto una suite celebrativa per celebrare i 20 anni di democrazia in Sudafrica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *