Installati i nuovi autovelox a Carpi

Sono due le postazioni di “autovelox” fissi sulla Statale Romana Sud: uno in direzione Carpi, prima dell’intersezione con via Burzacca; l’altro in direzione Modena, a circa un chilometro di distanza, prima dell’intersezione con via Bella Rosa.

I due “autovelox”, autorizzati dalla Prefettura, saranno in funzione 24 ore su 24, per rilevare – anche senza la presenza di agenti – infrazioni del limite di velocità, che in quel punto è di 70 chilometri orari.Le multe scatteranno dopo il 9 agosto. Montato il secondo impianto nella strada a poca distanza da via Bella Rosa, un incrocio con 80 incidenti in 5 anni.

nuovo autovelox è stato installato sulla strada Romana Sud a Carpi, a pochi metri dall’incrocio con Via Bella Rosa. Da circa quattro metri d’altezza le macchinette fotograferanno targa, auto, orario e velocità dei conducenti, senza remissione. Si tratta del secondo impianto installato sulla strada, così da poter fotografare sia chi viaggia in direzione Carpi sia chi procede verso Modena. Appositamente segnalato dai cartelli di avvicinamento con i lampeggianti gialli a intermittenza, il velox avrà il suo collaudo ufficiale, con relativa taratura certificata da una ditta specializzata, il prossimo 9 agosto. Fino ad allora il macchinario fotograferà coloro che sforeranno il limite di velocità, fissato a 70 km/h, ma senza far scattare le sanzioni, che partiranno da qualche giorno dopo. L’indicazione è di rendere attivo l’autovelox a tutti gli effetti solo dopo Ferragosto, per non cogliere di sorpresa coloro che rientrano dalle ferie e non sono informati. Le rilevazioni infatti sono già cominciate, ma servono solo per provare lo strumento. Nel frattempo, per sicurezza, auto, camion e moto transitano nei pressi del velox attorno ai 60 km/h, formando rallentamenti rilevanti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.