Villa Monozzo / Cascate Golfarone / Padre salva la figlia caduta nel torrente

Si è avvicinata alla sponda del torrente Secchiello incuriosita dalle rapide, ma poi è caduta nelle acque. È successo a una bimba di 9 anni mentre era con il padre, 32enne residente a Cavezzo, alle cascate del Golfarone. L’uomo si è immediatamente gettato nel fiume per evitare che la piccola venisse portata a valle dall’acqua che in quel punto corre molto veloce. Fortunatamente è riuscito a fermarla, ma nel tuffarsi l’uomo ha riportato diversi traumi, in particolare al torace e alla spalla. Anche la bambina urtando contro i sassi ha riportato un trauma alla colonna e al capo. Sul posto sono giunti ambulanza, squadra del soccorso alpino e l’elicottero di Pavullo. I due sono stati recuperasti con il verricello e portati all’ospedale di Castelnovo né Monti in codice di media gravità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.