Riqualificazione energetica, ok ai progetti per 4 scuole

Al via le gare, i lavori di sostituzione dei serramenti si svolgeranno nell’estate del 2022. Interventi per un milione e 400 mila euro, con contributi regionali

Con l’approvazione dei progetti esecutivi, avvenuta nei giorni scorsi da parte della giunta comunale, per quattro scuole modenesi è stato avviato il percorso per la riqualificazione energetica con interventi di sostituzione dei serramenti che verranno realizzati nell’estate del prossimo anno. Ora sono state avviate le procedure di gara per l’aggiudicazione dei lavori.

Il valore complessivo degli interventi è di quasi un milione e 400 mila euro e il Comune di Modena potrà contrare su di un contributo regionale di 545 mila euro. Si tratta di fondi assegnati dalla Regione nel 2020 attraverso un bando, e riprogrammati nelle scorse settimane, utilizzando risorse europee del Por Fesr 2014-2020 Asse 4 per i programmi di risparmio energetico e uso razionale dell’energia, con particolare attenzione allo sviluppo del miglioramento dell’efficienza energetica negli edifici.

I lavori consistono soprattutto nella sostituzione dei serramenti esterni (finestre e porte) con adeguamento alla normativa in termini di riqualificazione energetico-acustica. I serramenti saranno realizza in alluminio a taglio termico, con vetri stratificati a intercapedine a camera d’aria con argon.

Le scuole sono le primarie Galileo Galilei (investimento da 310 mila euro), le Don Milani (lavori per 245 mila euro) e le Pisano (340 mila euro), dove si interviene anche sulle palestre interne, la secondaria di primo grado Italo Calvino (498 mila euro il valore complessivo) dove i lavori riguarderanno anche la palestra adiacente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *