Infortunio sul lavoro, muore elettricista modenese 49enne

A Monteveglio stava riparando l’impianto elettrico di un capannone quando è caduto da una scala

Incidente mortale sul lavoro a Monteveglio, in provincia di Bologna, nel territorio della Valsamoggia. A perdere la vita un elettricista di 49 anni, residente a Modena e dipendente di una ditta di Piumazzo (Modena).

Secondo quanto ricostruito dai carabinieri della stazione di Bazzano e dai colleghi del nucleo operativo di Borgo Panigale, intervenuti all’interno di una azienda specializzata nelle sabbiature metalliche, il 49enne era salito su una scala dalla quale poi è caduto da un’altezza di 15 metri mentre stava riparando l’impianto elettrico di un capannone.
Sul posto oltre ai carabinieri sono intervenuti i sanitari del 118 che hanno constatato il decesso dell’uomo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.