Matteo Rivetti: “La campagna acquisti è chiusa, a meno che….”

Prima dobbiamo pensare a cedere quei giocatori che sono in sovrappiù, poi vedremo”

“Siamo carichi, aspettavo da diverso tempo di iniziare questa avventura e finalmente domenica ci sarà il debutto. Non mi sento emozionato, però dopo due mesi ho tanta voglia scendere in campo. La squadra è pronta, anche se abbiamo cambiato tanti giocatori e ci vorrà un po’ di tempo per trovare la giusta coesione”. Cosi il direttore generale del Modena, Matteo Rivetti, a pochi giorni dal debutto in campionato. Parla dei tifosi, che a pesaro ha finalmente visto da vicino. Il loro ritorno sugli spalti sarà molto importante. Il derby con la Reggiana è il momento migliore per riabbracciarli allo stadio insieme a noi”. Un mercato faraonico, quello del Modena, che è chiuso con l’arrivo di Armellino. Ma non si sa mai….”Abbiamo ancora alcuni giocatori da cedere, adesso il nostro pensiero è rivolto a quello. Se poi dovessero uscire tutti, potremmo valutare altri acquisti per rinforzare ulteriormente la rosa. L’ambiente è carico e pieno di entusiasmo, ciò deve essere un vantaggio e non un limite. Non credo che partire con l’etichetta di squadra da battere ci possa mettere pressione, credo che la voglia di fare bene debba essere uno stimolo in più per arrivare in alto”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.