Contro il Teramo servono i primi tre punti della stagione

Terzo appuntamento della stagione per il Modena che oggi alle 17,30 (stadio Braglia) ospita il Teramo, con la speranza e l’obiettivo di ottenere i primi tre punti di questo campionato. Dopo due pareggi consecutivi contro Grosseto e Reggiana, che hanno fatto storcere il naso a qualcuno, oggi è finalmente arrivato il momento di dare una soddisfazione piena ai tifosi, di rimpinguare la classifica e di prendersi un po’ di fiducia e consapevolezza dei propri mezzi. Di certo non sarà semplice e non inganni la posizione di classifica degli abruzzesi, ancora a quota 1, e lo zero nella casella dei gol segnati, perchè a Modena arriverà una squadra ben decisa a vendere cara la pelle e a giocarsela fino in fondo. Contro Entella e Siena il Teramo ha giocato alla pari e a viso aperto e punta con i suoi giovani a sovrastare sul piano del ritmo un Modena ancora un po’ imballato, non a pieni giri, con tanti giocatori di esperienza che però hanno bisogno di un po’ di tempo per carburare. Una settimana in più di lavoro dovrebbe essere servita ai vari Tremolada, Armellino e Scarsella per avvicinarsi alla miglior condizione. Già contro la Reggiana si è visto qualcosa in più sul piano del gioco e poco alla volta sta arrivando quella brillantezza che permetterà ai gialli di far valere le proprie qualità di esperienza, di gioco e di tecnica. Servono però anche i tre punti per non trovarsi troppo distanziati dalla vetta, perchè se è vero che siamo solo alla terza giornata, lo è altrettanto il fatto che non ci si può adattare ad un campionato di rincorsa. Il Modena è stato costruito per stare lì, con le prime della classe. dunque, avanti tutta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *