Bonaccini: “Vogliamo Imola come appuntamento fisso”

“Entro poche ore speriamo di poter dire ciò che sembrava impossibile: ovvero che la Formula 1 a Imola possa diventare un appuntamento fisso”. Lo ha annunciato il presidente dell’Emilia-Romagna Stefano Bonaccini nel corso della presentazione della mostra sulla Nazionale. Sulla scorta delle esperienze del Gp del Made in Italy di aprile e della data di ottobre 2020 col ritorno all’autodromo imolese dopo quasi 15 anni, la Regione ha inviato una articolata proposta al Governo affinché “dal 2022 – ha sottolineato Bonaccini – e per gli anni successivi, il Gran premio del Made in Italy e dell’Emilia-Romagna faccia parte del calendario”. Un “traguardo – ha aggiunto il presidente – che sarebbe storico e straordinario”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.