Rete Ready, Grazia Baracchi all’Assemblea Nazionale

L’assessore alle Pari opportunità a Volterra il 24 e 25 settembre, in rappresentanza del Comune, per presentare e condividere le buone prassi contro la discriminazione

Dalla storica campagna “Siamo tutti uguali/diversi” alle iniziative di informazione e sensibilizzazione realizzate in rete con le associazioni presenti in città e con il coordinamento del Tavolo istituzionale Lgbt, fino al prossimo progetto “Cultura e sport in rete” in collaborazione con il Csi. Sono le buone prassi contro la discriminazione dovuta al genere e all’orientamento sessuale al centro della relazione che l’assessora alle Pari opportunità Grazia Baracchi terrà all’assemblea annuale della Rete Ready in corso a Volterra dal pomeriggio di venerdì 24 a sabato 25 settembre.

La rete Ready, alla quale il Comune di Modena ha aderito alla fine del 2014, mette in contatto le pubbliche amministrazioni impegnate nella promozione dei diritti delle persone Lgbt e attualmente conta oltre 200 partner in tutta Italia.

Nell’ambito dell’assemblea, Modena è stata scelta per illustrare le buone pratiche che traggono un valore aggiunto dal fare rete tra soggetti istituzionali e associazioni.

L’assessora Baracchi illustrerà in particolare il progetto “Atleta: la parità è una vittoria”, promosso dal Csi, che ha ottenuto un finanziamento regionale, e di cui il Comune di Modena è partner. Il progetto, in fase di avvio, concentra l’attenzione sulla parità di genere e sul contrasto al bullismo legato all’identità di genere e all’orientamento sessuale e prevede tre azioni principali: una campagna di comunicazione social per promuovere una maggiore attenzione al linguaggio utilizzato nel mondo sportivo rispetto alle donne, all’identità di genere e all’orientamento sessuale; percorsi di formazione sul tema indirizzati prevalentemente a dirigenti, allenatori, arbitri e animatori; momenti pubblici di sensibilizzazione realizzati insieme alle società sportive.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.