Amministrative / A Bologna vince il centrosinistra. Matteo Lepore nuovo sindaco

In base alla prima proiezione Swg per La7, alle comunali a Bologna il candidato Matteo Lepore (centrosinistra) raggiunge una forchetta del 58,2-62,2, seguito da Fabio Battistini (centrodestra) con il 27,7-31,7%. In base alla prima Proiezione del consorzio Opinio Italia per la Rai, alle comunali a Bologna il candidato Matteo Lepore (centrosinistra) raggiunge il 62,6%, seguito da Fabio Battistini (centrodestra) con il 27,6%.

Aria di festa al quartier generale di Lepore – Volti sereni tra i dirigenti del centrosinistra al quartier generale del candidato sindaco di Bologna Matteo Lepore, insediato al club Locomotiv in Bolognina. Tra i primi ad arrivare l’avvocata Cathy La Torre, ex consigliera comunale di Sel, e il deputato dem Andrea De Maria: “Oggi festeggiamo, molto probabilmente tra un po’ festeggeremo”.

“Mi pare che si delinei una tendenza molto chiara – dice De Maria – che alcuni di noi avevano anche previsto, nei giorni scorsi”. La possibile vittoria di Lepore si registra “in un quadro nazionale molto positivo per il Partito democratico e il centrosinistra”. Sotto le Due Torri, insiste il deputato dem, “credo che esca premiata questa scelta di Bologna di una coalizione larga”. Al quartier generale di Lepore si è già presentato anche il segretario provinciale del Pd Luigi Tosiani.

Elezioni amministrative frame TG1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.