Vaira: “Con il Montevarchi ci aspetta una gara brutta e sporca”

il direttore sportivo del Modena Davide Vaira ha fatto il punto della situazione in casa gialloblu alla luce delle vittorie con Cesena e Lucchese.

“gli ultimi due successi ci hanno fatto molto bene anche se dobbiamo crescere ancora tanto. Vincere permette di aumentare il morale e di lavorare al meglio in settimana, per questo dobbiamo tenerci strette le ultime due vittorie.
Sabato a Pontedera siamo attesi da una partita complicata, dobbiamo prepararci alla classica sfida da C, ovvero brutta e sporca, nella quale si dovrà battagliare e combattere su ogni pallone. La squadra ultimamente ha dato risposte importanti e se darà il 100% contro il Montevarchi porteremo a casa un risultato positivo. I ragazzi hanno dimostrato di avere un cuore enorme e un’anima incredibile, segnali di un Modena che ci crede sempre e che è sul pezzo. Marotta? E’ un giocatore importante, lo conosco bene e ci tiene tanto al nostro progetto. Soffriva il fatto di non segnare, sono felice che si sia sbloccato e sono sicuro che ci darà una grande mano”. Infine, un commento sul ricorso presentato dalla società per la squalifica a Roberto Ogunseye: “Una sanzione eccessiva e una punizione severa che ci priva di un ragazzo per noi fondamentale. Non ha commesso un gesto violento e quindi crediamo che almeno una giornata gli venga tolta. Gli errori arbitrali fanno parte del gioco, speriamo prevalga il buon senso”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.