F 1 / G.P. Turchia / Leclerc: “Buone sensazioni, per ora tutto al meglio”

“Rispetto allo scorso anno la pista offre molto più grip. La vettura mi ha trasmesso delle buone sensazioni e mi sono divertito molto a guidare perché potevo gestire al meglio la mia SF21 e farla girare nelle curve come piace a me.

Direi che fino a questo punto è andato tutto per il meglio e che siamo stati piuttosto competitivi”. Così il pilota della Ferrari Charles Leclerc dopo le libere del venerdì, che ha chiuso con il secondo tempo assoluto dietro a Lewis Hamilton.
“Tuttavia, anche se per ora il weekend è positivo, teniamo ben presente che è solo venerdì. Dobbiamo rimanere concentrati e lavorare sui dettagli dell’assetto per avere una buona qualifica”, ha aggiunto il monegasco, secondo quanto riporta il team.
Quanto a Carlos Sainz, il suo lavoro è stato condizionato dal fatto che domenica partirà dall’ultima posizione in griglia per campio del propulsore. “Ci siamo accertati che tutto funzionasse a dovere, provando diverse soluzioni di set-up, e abbiamo girato con gomme di mescola Soft e Medium concentrandoci soprattutto sui long run – ha spiegato lo spagnolo -. Il nostro obiettivo del fine settimana è recuperare posizioni durante la gara e per questo la vettura sembra competitiva. Il livello di grip della pista è elevato ed è importante capire fino in fondo come questo condizionerà il comportamento delle gomme e la performance della vettura”, ha concluso Sainz.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.