Bruno: “Il PalaPanini è la nostra arma in più” (video)

Parla il pallegghiatore brasiliano alla vigilia della sfida con Piacenza ( mercoledi al Palazzo alle 20.30).

Queste le parole di Bruno Mossa De Rezende prima della sfida di mercoledi sera contro Piacenza al PalaPanini. Iniziano gli ostacoli più impegnativi ma Modena è pronta. “Il PalaPanini è stato determinante nella gara di sabato sera e lo sarà anche con Piacenza mercoledì, è stato meraviglioso rivedere il nostro pubblico e sentire tutto il calore del tifo più bello del mondo. Piacenza è una grande squadra, conosciamo i loro obiettivi, hanno un roster da primi della classe e anche la loro tradizione è assolutamente importante. Hanno tanti giocatori che possono cambiare la partita, sarà una battaglia, ma noi siamo pronti, ci sarà da soffrire, siamo pronti e abbiamo tantissima voglia di scendere in campo”.

Nel corso della conferenza è stata presentata anche la partner ship con Elettromeccanica Tironi. Erano presenti l’Amministratore Delegato Matteo Tironi, il Dg di Modena Volley Andrea Sartoretti e Bruno Mossa De Rezende.

“Era necessario, – ha spiegato l’Amministratore Delegato Matteo Tironi – dopo i terribili mesi che tutti abbiamo trascorso, dare un segnale forte di speranza ed allo stesso tempo di rinnovata fiducia nel futuro. Come tutti noi giornalmente continuiamo infatti a guardare avanti e lottare per raggiungere i nostri obiettivi, così ha fatto anche Modena Volley portando nella nostra città campioni formidabili in un momento di grande incertezza. Questo è sicuramente un segno importante e sfidante per tutti. Siamo certi che nonostante il livello incredibile della Superlega potremo toglierci soddisfazioni importanti e la città di Modena godrà di uno spettacolo unico”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.