Coronavirus / Sono 34 i ricoverati negli ospedali modenesi

Diramato il bollettino settimanale contenente le principali attività organizzative e sanitarie dell’Azienda Ospedaliero – Universitaria di Modena in riferimento alla gestione dell’emergenza COVID-19.

Situazione ricoveri in AOU di Modena

Sono 34 i pazienti con tampone positivo ricoverati oggi in Azienda Ospedaliero – Universitaria, tutti al Policlinico, 3 dei quali in terapia intensiva e, 4 in semi-intensiva. 23 pazienti sono ricoverati per le conseguenze del Covid-19, mentre i restanti 11 per altre patologie, con riscontro occasionale di tampone positivo.

L’età media dei pazienti ricoverati per le conseguenze del Covid è 66,6 anni. Come avviene da qualche settimana, tra i pazienti ricoverati è aumentata la percentuale di quelli vaccinati che oggi supera la metà. Si tratta di un risultato prevedibile, considerando che ormai l’alta percentuale di vaccinati tra la popolazione. I pazienti vaccinati sono i più anziani (l’età media è 72,6, contro i 60,77 dei non vaccinati) e hanno condizioni di fragilità.

L’età media dei pazienti ricoverati tra Terapia Intensiva e Semi-intensiva è 58,7 anni. I tre pazienti vaccinati hanno un’età media di 67,6 anni e condizioni di fragilità pregressa. 52 anni è invece l’età media dei quattro pazienti non vaccinati ricoverati tra Intensiva e Semi-Intensiva.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.