Sassuolo / 54enne trovato con un arsenale in casa. arrestato

L’indagine dei carabinieri era partita da denunce per maltrattamenti familiari. In questo contesto i militari di Sassuolo, il 16 novembre avevano proceduto al ritiro cautelativo di numerose armi regolarmente denunciate da un 54enne.
Rilevando alcune incongruenze si è proceduto poi a una perquisizione: sono state rinvenute e sottoposte a sequestro oltre 30 armi, tra fucili, mitragliatrici e pistole – alcune delle quali classificate quali armi da guerra – più di 1000 munizioni di vario calibro e 2 bombe a mano perfettamente funzionati.
Per mettere in sicurezza il tutto, sul posto sono stati fatti intervenire i Carabinieri del Nucleo Artificieri del Comando Provinciale di Bologna.
L’uomo è stato arrestato per il reato di detenzione abusiva di armi e munizionamento da guerra nonché per detenzione di più armi comuni da sparo.
Ora si trova in carcere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.