Andrea Sivilla: “Sono qui per portare l’Athletic in alto”

“Avevo bisogno di stimoli, questa piazza riuscirà a darmeli, mi rimetto in gioco senza pensare alla mia età”

L’Athletic Carpi si rinforza nel reparto d’attacco. Nulla viene tralasciato per provare a rimontare il distacco dalle prime e mantenere fede agli obiettivi prefissati. La dirigenza ha messo a disposizione di mister Gallicchio Andrea Sivilla, centravanti di rango, con oltre 150 reti segnate fra dilettanti e professionisti e capocannoniere del passato Girone G della Serie D 2020-21, Sivilla va ad arricchire il parco attaccanti a disposizione di mister Claudio Gallicchio.

CARRIERA

2021 Dolomiti Bellunesi (Serie D – 8 presenze/1 rete)

2020-21 Monterosi (Serie D – 30 presenze/17 reti)

2019 Chieti (Serie D – 11 presenze/4 reti)

2018-19 Recanatese (Serie D – 38 presenze/18 reti)

2017-18 Rieti (Serie D – 5 presenze)

2016-17 Imolese (Serie D – 1 presenza)

2016 Monterosi (Serie D – 11 presenze/2 reti)

2014-2016 Alma Juventus Fano (Serie D – 63 presenze/37 reti)

2013-14 Ancona (Serie D – 27 presenze/7 reti)

2012-13 Agnonese (Serie D 49 presenze/35 reti)

2010-12 Campobasso (Serie C2 – 30 presenze)

2009-2010 Real Isernia (Serie C2 – 32 presenze/19 reti)

2008-09 Termoli Calcio (Serie C2 – 23 presenze/7 reti)

2006-08 Polisportiva Val di Sangro (Serie C2 – 36 presenze)

2005-06 Polisportiva Val di Sangro (Serie C2 – 32 presenze/5 reti)

“Carpi è una piazza che vive di calcio, con un grande blasone e ambizioni altissime. Avevo bisogno di grossi stimoli e penso di aver fatto la scelta giusta. Già da ieri ho avuto sensazioni positive, credo che dobbiamo avere un ruolo da protagonisti perché in un club come questo ci si aspetta sempre grandi risultati e prestazioni. Il gruppo è molto affiatato, sappiamo che non giochiamo da soli e che il percorso è ancora lungo, ma l’obiettivo è vivere partita per partita e alla fine vedremo dove saremo. Negli ultimi anni ho avuto grossi risultati in campo perché ho trovato la posizione migliore per giocare il più vicino alla porta. Nonostante la mia età, ho grossi stimoli e voglia di mostrare il mio valore”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.