Carpi / Rapina al Borgogioioso, guardia giurata ferita con un colpo di pistola

Danno l’assalto a furgone portavalori presso il centro commerciale Borgogioioso di Carpi, sparano e feriscono una guardia giurata; puntavano ai soldi dell’agenzia Bper Banca. Fuggi fuggi dei presenti, ora la caccia ai banditi.

Violenta rapina questa mattina intorno alle 13.30 alla Galleria del centro commerciale Borgogioioso a Carpi. Una guardia giurata è stata ferita con un colpo di pistola mentre stava rifornendo di contanti il bancomat. Due malviventi, travestiti proprio da guardie giurate e con il volto coperto da passamontagna, lo hanno aggredito spingendolo contro la porta a vetri dello sportello che è andata in frantumi e poi ferendolo ai glutei con un colpo d’arma da fuoco. Ottenuta la borsa coi contanti sono fuggiti a bordo di un’auto. La guardia giurata è stata trasportata d’urgenza in ospedale per le ferite riportate. Polizia e carabinieri stanno indagando.

Il sindaco

«Le modalità della rapina a mano armata avvenuta oggi al Borgogioioso mi lasciano sbigottito e sgomento. Innanzitutto vanno la vicinanza e solidarietà mie e dell’Amministrazione comunale alla guardia giurata ferita, che nei prossimi giorni cercherò di andare a trovare in ospedale – afferma il sindaco di Carpi Alberto Bellelli -. Mi auguro che le forze dell’ordine catturino quanto prima i responsabili di questo violento atto e li assicurino alla giustizia. Il nostro sistema di videosorveglianza come sempre è a disposizione, auspicando che possa essere utile a individuare i criminali. Questi fatti esecrabili rendono sempre più fondata la nostra richiesta di portare il Commissariato di Polizia di Carpi a un secondo livello, per garantire servizi ancor più efficienti e tempestivi incrementando in modo significativo il personale da impiegare nel controllo del territorio».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.