Vaccini: fascia 5-11 anni, in E-R 7.600 prenotazioni

Giovedì al via le somministrazioni per i bambini

Sono 7.640 le prenotazioni per la fascia 5-11 anni fatte in Emilia-Romagna alle 15, nel primo giorno utile, in attesa del via alle somministrazioni della prima dose di vaccino anti Covid per i bambini, prevista per giovedì 16 dicembre: 240mila la platea potenziale dei vaccinabili in tutta la regione.

Dei 7.640 appuntamenti già fissati nelle prime ore di apertura delle agende delle aziende sanitarie, 431 sono in provincia di Piacenza, 888 a Parma, 817 a Reggio Emilia, 3.247 a Bologna, 168 a Imola, 901 a Ferrara e 1.188 nel territorio della Ausl Romagna.

A questi dati sono poi da aggiungere i 43.225 sms con l’assegnazione dell’appuntamento per la vaccinazione che ha inviato questa mattina l’Asl di Modena: numero corrispondente all’intera platea dei vaccinabili tra i 5 e gli 11 anni.
“Confido che vedremo il numero di bambine e bambini prenotati crescere ulteriormente a fine giornata – afferma l’assessore alle Politiche per la salute, Raffaele Donini- e che i genitori emiliano-romagnoli dimostrino di avere nei confronti del vaccino per i propri figli la stessa fiducia che hanno avuto per il proprio, in una regione che ha già superato il 91% di adulti con almeno una dose già ricevuta. Ed è importante che la risposta sia alta, perché quasi un contagio su dieci nella nostra regione riguarda proprio questa fascia di età per cui oggi abbiamo aperto le agende”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.