Rubano 476 buste di zafferano Pendolari dei furti in manette all’iper

I ladri avevano nascosto la refurtiva, del controvalore di circa duemila euro, in uno zaino schermato con alluminio La guardia giurata del supermercato li ha sorpresi, poi l’intervento della polizia

Avevano schermato uno zainetto con fogli di alluminio e introdotti in un negozio del centro commerciale lo avevano riempito di 476 bustine di zafferano, per un valore di circa 2000 euro. Furto rimasto tentato.
I due uomini, di 26 e 32 anni, residenti fuori provincia, sono stati notati dal personale della vigilanza dell’attività commerciale che hanno immediatamente chiamato le forze di polizia. Sul posto dopo pochi minuti gli agenti della squadra volante della Polizia di Stato che aprendo lo zaino hanno riscontrato la particolare refurtiva asportata. Centinaia di bustine di zafferano. I due uomini sono stati tratti in arresto per furto aggravato in concorso. Al 32enne, con numerosi precedenti di polizia per reati contro il patrimonio, è stato emesso dal Questore la misura di prevenzione del Foglio di Via Obbligatorio dal Comune di Modena.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.