La domenica a teatro: In viaggio con il Piccolo Principe

il 30 gennaio al Teatro Fabbri di Vignola

In viaggio con il Piccolo Principe è il penultimo appuntamento in programma domenica 30 gennaio alle 16.00 sul palco del Teatro Ermanno Fabbri di Vignola, nell’ambito della rassegna per famiglie La domenica a teatro, promossa da ERT / Teatro Nazionale in collaborazione con Conad.

Long-seller internazionale, Il Piccolo Principe di Antoine De Saint-Exupéry si rivolge ai bambini ma anche a tutti gli adulti che non hanno mai smesso di guardare solo con gli occhi ma anche con il cuore.

Al Teatro Fabbri Luigina Dagostino, fra i fondatori della Fondazione Teatro Ragazzi e Giovani Onlus che produce lo spettacolo, porta in scena la sua versione teatrale con un cast composto da Claudio Dughera, Claudia Martore e Michele Puleio.

La storia, grazie al successo universale del libro, alle numerose trasposizioni sceniche e a quella cinematografica, è nota ai più: l’autore Saint-Exupéry era un aviatore, adorava volare e aveva una particolare passione per la vita e le storie delle persone. Proprio come lui anche il Piccolo Principe viaggia dall’asteroide B 612 alla Terra, incontrando personaggi bizzarri e stravaganti: dal pilota precipitato con il suo aereo nel deserto del Sahara, al serpente che sarà l’ultimo essere vivente a vederlo sulla terra. Le sue avventure diventano occasione per esplorare sentimenti importanti fra cui l’amore, l’amicizia e le conflittualità e le paure in cui vivono gli adulti.

Uno spettacolo coinvolgente, delicato e ricco di momenti poetici ma anche ironici e divertenti per accompagnare il pubblico in un viaggio alla ricerca di quel Piccolo Principe che vive in ognuno di noi.

Un classico per l’infanzia che incoraggia a fare qualcosa di non sempre facile: vedere con il cuore, sentire in profondità, non fermarsi alle apparenze.

Al termine, Conad offrirà la merenda a tutto il pubblico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.