La Polizia di Stato intercetta un’auto rubata al casello di Valsamoggia. Denunciato il conducente.

Gli agenti della Polizia Stradale di Modena, in servizio sull’autostradale, ha denunciato un uomo di 25 anni sopreso a bordo di un’auto rubata.

Gli agenti, nei pressi del Casello autostradale di Valsamoggia sull’Autostrada A/1, hanno fermato un’ Alfa Romeo 159, con targa italiana con a bordo 2 persone, un uomo e una donna: l’auto era stata rubata il 2 febbraio scorso.

Il conducente, per evitare l’identificazione, ha esibito agli agenti una patente di guida romena, risultata poi essere falsa. L’auto è risultata rubata ad un modenese residente in città, che aveva ospitato il mese scorso presso la sua abitazione i due giovani e che la coppia lasciava la sua abitazione appropriandosi indebitamente dell’autovettura. La patente di guida è stata sequestrata, mentre l’autovettura è stata restituita al legittimo proprietario.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.