Atletica / Italiani Allievi e tanti appuntamenti Indoor nel weekend

Ancora un fine settimana denso di appuntamenti per l’atletica italiana e per la Fratellanza impegnata ad Ancona con la rassegna tricolore dedicata agli Allievi, ma anche a Parma, Padova e Bergamo con i propri atleti di ogni categoria.

Italiani Allievi, in gara Madama e Martignani

Saranno due i portacolori gialloblù che cercheranno di mettersi in luce ad Ancona per la categoria Allievi. Come lo scorso anno, anche per il 2022 è la categoria assoluta dei più giovani quella numericamente più sguarnita in casa Fratellanza e per questo anche le presenze in un campionato italiano con solo i migliori interpreti di ogni specialità sono minori. In ordine cronologico la prima a scendere in pista sarà Emma Martignani, al primo anno di categoria ed impegnata subito nel pomeriggio di domani sui 400 piani. Per lei dopo aver abbattuto la soglia del minuto l’obiettivo è certamente quello di confermarsi e, magari, migliorarsi in un’occasione così prestigiosa.
Scenario simile anche nel salto con l’asta in programma domenica dove si cimenterà Carlo Madama. Per il giovane gialloblù, fresco di personale migliorato in questo inverno, la speranza è quella di un nuovo miglioramento che lo porti vicino alla barriera dei 4 metri.

Padova, prove di tricolore per Filippi

Una settimana agli italiani assoluti ed ultimi collaudi per tanti dei protagonisti attesi a partire da Giovanni Filippi. Il volto nuovo del mezzofondo targato Fratellanza in questo 2022 sarà di scena domenica a Padova in un 1500 ad invito di grande spessore dove la lista accrediti è guidata dal portacolori dell’Esercito e maglia azzurra Joao Bussotti. Assieme a Filippi figura anche in chiave modenese Riccardo Tamassia, attualmente in forza a Trevisatletica.

Le altre gare

Due giornate piene di gare in quel di Parma dove il sabato è interamente dedicato alle categorie assolute. Per i colori gialloblù sarà di scena una rappresentanza di velocisti formata da Bokar Badji e Mattia Cremaschi sui 50 piani maschili, mentre al femminile si cimenterà ancora una volta sia tra le barriere che nella velocità pura Sandra Milena Ferrari. A completare la spedizione Costanza Gavioli nel salto triplo, alla ricerca di ulteriori miglioramenti dopo essersi messa alle spalle il complicato inizio di stagione.

Nella giornata di domenica, invece, spazio ai giovani a partire dai campionati regionali Cadetti di prove multiple dove per la Fratellanza si cimenteranno Rita Manfredini e Angelica Balboni, entrambe al primo anno in categoria. Tanti altri Cadetti ed anche Ragazzi, invece, si cimenteranno nelle gare di lungo e asta per quanto riguarda i salti, mentre per le corse sono in programma sfide sui 200, 600 e 1000 metri.
Infine Cadetti in gara anche a Bergamo con la stessa Rita Manfredini iscritta domani alla prova di salto in lungo assieme al compagno di squadra Matteo Cocconi. Domenica, invece, ci saranno sui 60 piani ed ostacoli Laura Ferri, Amelie Parenti, Ginevra Vacirca, Pietro Guaraldi e Davide Pagliani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.