Dai Lions la nuova bandiera tricolore esposta in municipio

Consegnata al sindaco nell’ambito delle celebrazioni per la nascita del vessillo italiano e collocata sul balcone che si affaccia su piazza Grande

Arriva dai club dei Lions la nuova bandiera italiana esposta al balcone del Municipio. Nell’ambito delle celebrazioni per la nascita del Tricolore, avviate il 7 gennaio in diverse province emiliano-romagnole a partire da Reggio Emilia, l’associazione filantropica ha donato al Comune di Modena il vessillo, consegnandolo al sindaco Gian Carlo Muzzarelli nell’incontro che si è svolto a Palazzo comunale nella mattinata di oggi, venerdì 18 febbraio. La nuova bandiera, che presenta le stesse dimensioni di quella precedente (quindi tre metri per due), è realizzata in tessuto stamina poliestere, come previsto dal capitolato tecnico della Marina militare, ed è stata già collocata sul pennone che si affaccia su piazza Grande, al fianco delle altre due bandiere: a sinistra quella con i colori giallo e blu identificativi della città di Modena e a destra quella dell’Unione europea.

La consegna della bandiera al Comune di Modena rientra nel percorso avviato dal Distretto 108Tb dei Lions negli altri capoluoghi emiliani che fanno parte del territorio distrettuale dell’associazione, appunto, e della città di La Spezia. All’incontro col sindaco hanno partecipato Ennio Ferrarini, presidente della commissione “Onore al Tricolore” del Distretto 108Tb, e alcuni rappresentanti dei cinque club Lions di Modena, tra cui il presidente di zona Fabio Filippin, che hanno sottolineato “la capacità di unire il territorio grazie a iniziative dedicate al Tricolore come questa”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.