Cisterna vince al tie break al PalaPanini

Modena Volley – Top Volley Cisterna 2-3 (31-33, 12-25, 25-19, 25-17, 8-15)

Modena Volley: Mossa De Rezende 0, Ngapeth E. 8, Stankovic 11, Abdel-Aziz 24, Leal 16, Mazzone 4, Sala 0, Sanguinetti 4, Van Garderen 6, Gollini (L), Rossini (L). N.E. Ngapeth S., Salsi. All. Giani.

Top Volley Cisterna: Baranowicz 3, Maar 21, Bossi 9, Dirlic 20, Rinaldi 24, Zingel 2, Picchio (L), Wiltenburg 3, Cavaccini (L), Saadat 1, Raffaelli 0. N.E. Giani. All. Soli.

ARBITRI: Luciani, Cerra. NOTE – durata set: 40′, 23′, 26′, 26′, 18′; tot: 133′.

MVP – Tommaso Rinaldi (Top Volley Cisterna)

La Top Volley Cisterna vince la decima di ritorno di Superlega al PalaPanini. Prima del match entrambe le squadre, insieme a tutto il pubblico presente si uniscono in un lunghissimo applauso che accompagna il messaggio letto contro la guerra in Ucraina. Modena parte con la diagonale Bruno-Abdel Aziz, in banda ci sono Earvin Ngapeth e Leal, al centro Stankovic-Mazzone, il libero è Salvatore Rossini. Cisterna inizia il match con Baranowicz-Dirlic in diagonale principale, Maar-Rinaldi in banda, Bossi-Zingel al centro con libero Cavaccini. Parte forte Modena che si porta sul 6-4. Vanno sull’11-9 i gialli con Bruno che trova perfettamente Leal. Alza i giri del motore Cisterna che mette la freccia, 13-15. Va sul 19-21 la Top Volley poi è ace Ngapeth. Nel finale punto a punto è Cisterna a chiudere 31-33 il parziale. Nel secondo set Cisterna va sul 6-9. Non si ferma la squadra di Soli, 9-16. Chiude 12-25 il parziale Cisterna, è 0-2. Nel terzo set Modena parte fortissimo, 15-9. Scappa la Leo Shoes PerkinElmer, 19-13 e set indirizzato. Bruno e compagni chiudono il set 25-19, è 1-2. Nel quarto parziale i gialli vanno subito sull’11-6. Scappa via Modena, 23-16. La Leo Shoes PerkinElmer chiude 25-17 il parziale, è tiebreak. Cisterna chiude 15-8 il tiebreak e vince 2-3 il match.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.