Rapina al Credem di via dei Torrazzi, i banditi portano via alcune decine di migliaia di euro

Nuova rapina in banca in città. Ad essere presa di mira stavolta dai malviventi è stata la Credem di via Torrazzi, dove due individui alle 13.20 hanno fatto irruzione facendosi consegnare i soldi della cassa, in corso di quantificazione.

Rapina messa a segno alla filiale della Credem di via dei Torrazzi a Modena oggi verso le 13. I banditi, due uomini con il volto travisato da cappelli e mascherine hanno divelto la porta a vetri di un ufficio nel retro, poi hanno fatto irruzione all’improvviso all’interno della banca, dove c’erano impiegati, cassieri ma nessun cliente. Hanno intimato agli impiegati di non muoversi e di obbedire ai loro ordini, si sono fatti consegnare il denaro presente nelle casse; banconote ma anche monete, poi hanno frugato ovunque anche negli uffici del retro arraffando tutto quello che potevano. Fortunatamente non ci sono stati feriti ma i presenti hanno vissuto alcuni momenti di terrore e solo quando i banditi se ne sono andati hanno potuto dare l’allarme. Sul posto poco dopo sono arrivate diverse volanti della polizia e pattuglie dei carabinieri. Hanno ascoltato a lungo la testimonianza dei presenti poi la scientifica ha eseguito tutti i rilievi per isolare eventuali tracce lasciate dai rapinatori. Non è ancora chiaro come i due malviventi si siano allontanati, forse con complici che aspettavano in auto. E’ in corso l’analisi delle telecamere presenti sia all’interno che all’esterno dell’istituto di credito. Ancora da quantificare il bottino ma si parla di alcune decine di migliaia di euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.