Venerdi 22 aprile il ‘campanone’ suona per la pace

A mezzogiorno i rintocchi dal Palazzo municipale in piazza Grande per l’iniziativa promossa dalla Federazione dei suonatori di campane

Venerdì 22 aprile alle 12 anche il campanone civico di Modena, in occasione dell’Earth day, la Giornata mondiale della Terra, parteciperà all’iniziativa “Din don dan. Le campane del mondo per la pace” promossa in Italia dalla Federazione nazionale Suonatori di campane per “sensibilizzare all’ascolto e destare le coscienze di tutte le popolazioni contro la guerra e le ingiustizie”. A mezzogiorno, quindi, i rintocchi del campanone del Palazzo municipale in piazza Grande si uniranno a quelli delle altre campane del mondo che partecipano all’evento a cui hanno già aderito diverse città italiane oltre che della Francia, della Germania, di Spagna e Inghilterra.

A Modena saranno i campanari dell’Ucm (Unione campanari modenesi Ups “Alberto Corni”) a suonare il campanone che l’ultima volta ha risuonato in piazza Grande, insieme ai rintocchi delle campane della Ghirlandina, lo scorso anno in occasione della Giornata nazionale dedicata alle vittime del Covid del 18 marzo, in concomitanza con la visita a Bergamo del presidente del Consiglio Mario Draghi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.