Coronavirus / A Modena 641 positivi e 4 vittime

Continua intanto la campagna vaccinale: somministrate complessivamente 10.404.371 dosi. Sono 4.306 i nuovi casi di positività al Coronavirus individuati in Emilia-Romagna sulla base di circa 21mila tamponi.

Pesante il bilancio delle vittime: sono infatti 27 i morti, fra loro anche una donna di 31 anni in provincia di Piacenza e un uomo di 60 anni nel Modenese.

Nelle ultime 24 ore in Emilia Romagna sono stati registrati 4.306 nuovi contagi, che portano il totale a 1.424.258. Sono stati fatti 21.406 tamponi, di cui 11.221 molecolari e 10.185 test antigenici rapidi.La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti è del 20,1%. L’età media è di 45 anni.

I casi attivi, cioè i malati effettivi, sono 54.247 (+83). Di questi, le persone in isolamento a casa, ovvero quelle con sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere o risultano prive di sintomi, sono complessivamente 52.884 (+119), il 97,5% del totale dei casi attivi.

Ventisette morti

Purtroppo, si registrano 27 decessi, 11 dei quali avvenuti nei giorni scorsi ma registrati in data odierna:

3 in provincia di Piacenza (due donne di 31 e 78 anni e un uomo di 84 anni).
5 in provincia di Parma (due donne di 84 e 89 anni, e tre uomini, rispettivamente di 84, 85 e 87 anni).
1 in provincia di Reggio Emilia (una donna di 82 anni).
4 in provincia di Modena (tutti uomini, rispettivamente di 60, 83, 89 e 93 anni).
3 in provincia di Bologna (due donne di 93 e 94 anni e un uomo di 71 anni).
3 in provincia di Ferrara (una donna di 83 anni e due uomini di 83 e 88 anni).
6 in provincia di Ravenna (tre donne di 89, 90, 94 anni e tre uomini, rispettivamente di 69, 84 e 92 anni).
2 in provincia di Forlì-Cesena (una donna di 87 anni e un uomo di 67 anni).
Non si registrano decessi nella provincia di Rimini e nel Circondario Imolese.
In totale, dall’inizio dell’epidemia i decessi in regione sono stati 16.683.

I ricoveri in ospedale

I pazienti attualmente ricoverati nelle terapie intensive dell’Emilia-Romagna sono 32 (+2 rispetto a ieri, pari al +6,7%), l’età media è di 67,5 anni. Per quanto riguarda i pazienti ricoverati negli altri reparti Covid, sono 1.331 (-38 rispetto a ieri, -2,8%), età media 75,8 anni.

Sul territorio, i pazienti ricoverati in terapia intensiva sono così distribuiti: 2 a Piacenza (+1 rispetto a ieri), 1 a Parma (invariato); 8 a Reggio Emilia (+3); 2 a Modena (-3); 10 a Bologna (+2); 3 a Ferrara (-1); 2 a Ravenna (invariato); 1 a Forlì (invariato); 3 a Rimini (invariato). Nessun ricovero nella provincia di Cesena e nel Circondario imolese (come ieri).

L’analisi dei contagi

La situazione dei contagi nelle province vede Bologna con 948 nuovi casi (su un totale dall’inizio dell’epidemia di 293.910), seguita da Reggio Emilia (660 su 161.397) e Modena (641 su 221.327); poi Parma (598 su 118.891), Ravenna (379 su 131.661), Ferrara (375 su 98.829) e Rimini (270 su 134.512); quindi Forlì (153 su 66.131), Piacenza (144 su 74.944) e Cesena (138 su 78.959 ); infine, nessun nuovo caso di positività è stato registrato nel Circondario imolese dove il totale da inizio pandemia resta di 43.697 (come ieri).

I guariti

Le persone complessivamente guarite sono 4.196 in più rispetto a ieri e raggiungono quota 1.353.328.

La campagna vaccinale

Alle ore 14 sono state somministrate complessivamente 10.404.371 dosi; sul totale sono 3.788.784 le persone over 12 che hanno completato il ciclo vaccinale, il 94,3%. Le terze dosi fatte sono 2.875.514.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.