Buk Film festival, 3 lungometraggi in gara

Al via a Modena e Sassuolo, la terza edizione di Buk Film Festival, nato dalla storica kermesse dedicata alla piccola e media editoria italiana, ma con percorsi in costante evoluzione. Ideato e diretto da Francesco Zarzana, Buk Film Festival vede quest’anno in gara 3 lungometraggi e, per la prima volta, 3 cortometraggi d’autore: filo rosso delle opere selezionate è da un lato l’ispirazione letteraria, dall’altro la’specialità’dei luoghi che hanno ospitato i set delle produzioni in programma. A suggello di Buk Film Festival 2022 il Gala della domenica al cinema Astra di Modena, con due anteprime assolute, scritte e dirette da Francesco Zarzana: il cortometraggio “Il buio e la luce”, dedicato al percorso di guarigione da encefalite autoimmune della modenese Alessia Bellino, e il lungometraggio “Ologramma” che racconta la straordinaria band di ragazzi con differenti disabilita’.

Con la bellissima proiezione di ieri sera al cinemaastra di Modena inaugurata la terza edizione del Buk Film Festival.

Oggi 4 giugno dalle ore 16.00
Sala Truffaut Modena
IL PREGIUDIZIO
Scritto e diretto da Giuseppe Celesia
FERRUCCIO
Di Stefano De Felici
TRAGEDIA ANNUNCIATA
Di Fulvio Arrichiello
LA PORTA SUL BUIO
Di Marco Cassini
⭐Ingresso libero⭐ https://www.circuitocinema.mo.it/sala…/programma/2021-2022
A seguire questa sera
ORE 21.00
#crogiolomarazzi di Sassuolo
IL GIARDINO SEGRETO
Regia di Marc Munden. Un film con Colin
Firth, Julie Walters, Dixie Egerickx
Oltre alla giuria internazionale, che selezionerà i film e i cortometraggi provenienti da tutto il mondo, le pellicole verranno selezionate anche dal pubblico in sala.
INGRESSO GRATUITO!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.