Si tuffa in mare e si sente male: 17enne modenese salvato a Forte dei Marmi

Si tuffa in mare e si sente male: 17enne modenese salvato a Forte dei Marmi

A Forte dei Marmi, in provincia di Lucca, sindrome da annegamento per un ragazzo di 17 anni, al bagno Angelo di Ponente dove è intervenuto il 118. Secondo prime informazioni, mentre il giovane era in acqua, il bagnino dello stabilimento balneare si è accorto che era in difficoltà ed è scattata l’allerta. Sul posto sono arrivate automedica e ambulanza. Il personale ha soccorso il ragazzo, che si è ripreso e ha ripreso a respirare autonomamente tuttavia è stato deciso di portarlo in codice rosso all’ospedale Versilia per gli accertamenti medici. Sulla vicenda è intervenuta anche la capitaneria di porto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.