Castelfranco / Uccide moglie e figlia poi fugge

Due spari, sentiti in tutta la zona di Cavazzona, poi il ritrovamento dei cadaveri nella casa in campagna.

Due donne, una di 47 anni e l’altra di 22 anni, madre e figlia, sono state rivenute prive di vita e decedute per colpi di arma da fuoco attorno a mezzogiorno. E’ accaduto in mattinata a Castelfranco Emilia, frazione Cavazzona, in un’abitazione di via Cassuola di Sotto, dove gli spari hanno riecheggiato in tutta la zona. Secondo le prime ricostruzioni, i due cadaveri sarebbero stati ritrovati dai Vigili del Fuoco, giunti sul luogo per primi. Aprendo la porta hanno fatto la macabra scoperta. Si suppone che le due donne siano madre e figlia. Chi ha sparato, presumibilmente il compagno della donna 47enne, si è dato alla fuga. Sul posto i carabinieri. Da una prima ricostruzione dei fatti, sembra che sia stato proprio l’omicida a chiamare i soccorsi, prima di sparire

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.