Nidi d’infanzia, on line le graduatorie degli ammessi

Domande in aumento. Assessora Grazia Baracchi: “Stiamo lavorando con la Regione per aumentare i posti disponibili grazie all’utilizzo di fondi sociali europei”

La graduatoria degli ammessi in prima battuta ai nidi d’infanzia è on line sul sito del Settore Servizi educativi del Comune di Modena. Collegandosi all’indirizzo http://www.comune.modena.it/servizi/educazione-e-formazione le famiglie che hanno presentato domanda per il nido per l’anno educativo 2022/23 possono già consultare la posizione in graduatoria.

I posti a bando per il prossimo anno educativo erano 147 per i piccoli (nati nel 2022), 403 per i medi (nati 2021) e 178 per i grandi (nati 2020) per un totale di 728 posti distribuiti tra strutture comunali, della Fondazione Cresci@mo, appaltate e convenzionate aziendali e non: un mix di possibilità che costituisce il sistema integrato di Modena per l’infanzia.

Dunque, su 728 posti disponibili ne vengono assegnati subito 715 con un’alta percentuale (quasi l’83,4 per cento) di bambini accolti che potranno frequentare la scuola indicata dalle famiglie come prima o seconda scelta. Del totale degli ammessi in prima battuta, 596 frequenteranno, infatti, le scuole indicate come prima o seconda scelta e in particolare 485 entrano nel nido indicato dai genitori come prima scelta e 111 in quello indicato come seconda scelta.

I posti disponibili in prima battuta (di cui 147 piccoli, 397 medi e 171 grandi) coprono il 54 per cento dei posti richiesti. Le domande al nido d’infanzia quest’anno sono state infatti ben 1.301, di cui 282 relative a bambini nati nel 2022, 694 di nati nel 2021 e 325 per nati nel 2020. Complessivamente sono arrivate circa 100 domande in più rispetto allo scorso anno quando furono 1.197 e avevano già registrato un incremento di ulteriori 100 richieste rispetto all’anno precedente quando furono 1.089.

“L’incremento del numero di domande – afferma l’assessora all’Istruzione Grazia Baracchi – conferma l’importanza e il ruolo che i servizi educativi hanno nella vita delle famiglie modenesi, ancor più ora con la fine dell’emergenza sanitaria, oltre che l’apprezzamento di cui gode il sistema 0-6. Siamo quindi al lavoro insieme alla Regione Emilia-Romagna – annuncia l’assessora – per ampliare la disponibilità di posti al nido, in modo di abbattere le liste d’attesa, anche grazie all’utilizzo di fondi sociali europei”.

Le famiglie degli ammessi riceveranno una comunicazione per la consultazione delle graduatorie, comprensiva delle date d’inserimento. Dalla pubblicazione della graduatoria, l’utente ammesso è assegnatario del posto; chi intende rinunciare deve farlo per iscritto, senza oneri di spesa, entro venerdì 8 luglio o successivamente pagando una somma a titolo di rimborso spese. Alle famiglie rimaste in lista d’attesa saranno offerti i posti che si renderanno via via disponibili (oltre ai 13 rimasti liberi).

Per informazioni si può contattare l’Ufficio Ammissioni Nidi d’Infanzia tramite posta elettronica (nidi.infanzia@comune.modena.it) o telefonicamente contattando i numeri 059 2033867-2032786 (tutte i giorni dalle 8.30 alle 13, lunedì e giovedì anche 14.30-18).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.